Square Enix: la narrazione dei videogiochi può sorpassare quella dei film

Yoshinori Yamagishi, il produttore di Star Ocean: The Last Hope per Square Enix, è fermamente convinto che la qualità delle storie narrate nei videogiochi potrà in futuro eguagliare o addirittura superare lo standard hollywoodiano.«Con film, TV e teatro è più facile controllare le emozioni e i sentimenti dello spettatore, ma nel caso degli sviluppatori di

Yoshinori Yamagishi, il produttore di Star Ocean: The Last Hope per Square Enix, è fermamente convinto che la qualità delle storie narrate nei videogiochi potrà in futuro eguagliare o addirittura superare lo standard hollywoodiano.

«Con film, TV e teatro è più facile controllare le emozioni e i sentimenti dello spettatore, ma nel caso degli sviluppatori di giochi si può sempre pensare a come i giocatori possano reagire ad ogni rappresentazione del personaggio o cambiamento della trama, è un’aspetto che possiamo prevedere. Tuttavia dobbiamo fare queste previsioni in un certo anticipo, e incorporarle nel nostro lavoro. Quindi è una sfida più grande»

E arriva poi al punto: «Se riusciamo a superare questa barriera, allora considero il videogioco come un mezzo di comunicazione più grande, che può fornire alla gente esperienze profondamente emozionanti».

Negli ultimi anni l’industria dei videogiochi si è avvicinata a quella di Hollywood dal punto di vista degli introiti, chissà che in futuro ci sia davvero questo aggancio anche dal punto di vista della qualità. Certamente vedendo titoli tipo BioShock, l’ipotesi sembra un po’ meno azzardata.

via | CVG

Ti potrebbe interessare
Ghostbusters: Sanctum of Slime – nuove immagini
Action Pc Ps3

Ghostbusters: Sanctum of Slime – nuove immagini

Ghostbusters: Sanctum of Slime si mostra in questa nuova serie di immagini tratte da sequenze giocate.Ricordiamo che si tratta di un action “vecchio stampo” con modalità cooperativa fino a quattro giocatori. Il gioco verrà pubblicato durante la primavera 2011 su PC, PS Store e Xbox Live Arcade (nessuna versione pacchettizzata). Ghostbusters: Sanctum of Slime

MadWorld: la recensione
Action Screenshot

MadWorld: la recensione

Atteso e discusso fin dal primo giorno d’annucio per il massiccio contenuto violento, MadWorld è finalmente approdato su console Wii con un solo obiettivo… accontentare quella fetta di giocatori che di “casual” non hanno neanche l’abbigliamento.Se siete stufi delle noiose sessioni di yoga di Wii Fit, se ne avete abbastanza di farvi battere a Wii

Gli Helgast di Killzone 2 contagiano Crysis
Brevi First Person Shooter Pc

Gli Helgast di Killzone 2 contagiano Crysis

L’amore di un appassionato verso il proprio videogioco preferito rende quest’ultimo immortale e prevarica i limiti fisici del supporto ottico su cui viene riversato dalla casa di produzione: dopo aver assistito alle nozze tra i due piccioncini conosciutisi sui server di Halo 3 o i livelli creati con l’editor di Crysis e dedicati a Mirror’s