Persona: confermata la versione occidentale per PSP

All’annuncio dell’uscita nipponica di un rifacimento per PSP del primo capitolo di Persona, le preghiere di centinaia di migliaia di appassionati occidentali di JRPG di qualità hanno cominciato a levarsi talmente alte in cielo che, finalmente, dalle parti di Atlus hanno deciso di rilasciarne una versione in inglese, destinata per ora solamente al territorio statunitense.Prevista


All’annuncio dell’uscita nipponica di un rifacimento per PSP del primo capitolo di Persona, le preghiere di centinaia di migliaia di appassionati occidentali di JRPG di qualità hanno cominciato a levarsi talmente alte in cielo che, finalmente, dalle parti di Atlus hanno deciso di rilasciarne una versione in inglese, destinata per ora solamente al territorio statunitense.

Prevista per quest’autunno per il mercato USA, la versione PSP del primo capitolo di Shin Megami Tensei non sarà un semplice remake ma conterrà al suo interno tutta una serie di aggiunte che spaziano da video esclusivi a rivisitazioni sulla trama e sulla difficoltà di gioco, corretta e riveduta per venire incontro alle possibilità videoludiche della console portatile Sony.

Naturalmente, la completa traduzione in inglese del capolavoro uscito nel 1998 fa ben sperare in una trasposizione italiana, anche se tutto sommato converrebbe attendere l’annuncio riguardante una possibile uscita europea prima di far volare inutilmente la fantasia… ma essendo videogiocatori (e quindi irrecuperabili sognatori) non ci tiriamo indietro e continuiamo a pregare affinchè Atlus non si dimentichi di noi poveri europei.

via | Wired

Ti potrebbe interessare
Dragon Age: Origins – annunciati i nuovi DLC Leliana’s Song
Contenuti Aggiuntivi RPG

Dragon Age: Origins – annunciati i nuovi DLC Leliana’s Song

BioWare ha annunciato l’imminente arrivo dei nuovi contenuti aggiuntivi di Dragon Age: Origins, fissati per comparire sulle piattaforme di download il prossimo 6 luglio, al costo di 7$ (560MP).Intitolati Leliana’s Song, i nuovi DLC metteranno i giocatori nei panni del personaggio femminile Leliana, un “giovane bardo coinvolto in un giro criminale con segreti politici”.

Videogamer.com: la classifica dei 10 videogiochi più controversi della storia
Action Adventure Curiosità

Videogamer.com: la classifica dei 10 videogiochi più controversi della storia

I colleghi dell’autorevole sito videoludico londinese Videogamer.com si sono lanciati nell’esercizio quantomai scomodo di individuare quelli che, secondo loro, possono essere considerati come i dieci titoli più controversi della storia.Tutti i videogiochi indicati, per un motivo o per l’altro hanno scatenato un vero e proprio polverone mediatico sia al momento della loro commercializzazione che nelle

Practise English: impara l’inglese su Nintendo DS
Varie

Practise English: impara l’inglese su Nintendo DS

Siete delle pippe in inglese e avreste bisogno di un bel ripassino? Su Nintendo DS è in arrivo il “gioco” che fa per voi. Practise English!: Per l’Inglese di tutti i giorni, ennesimo capitolo della gamma Touch! Generations, permetterà di esercitarsi per migliorare il proprio inglese grazie a numerosi test ispirati a situazioni di vita

Worms: Open Warfare 2
Segnalazioni

Worms: Open Warfare 2

Worms: Open Warfare avrà un sequel. Lo ha annunciato la stessa THQ, la quale ha prontamente sottolineato che, stavolta, ci sarà il pieno supporto per il Wi-Fi Connect. Meno male! Non finisce comunque qui. Open Warfare 2 presenterà diverse altre novità, fra cui alcune modalità di gioco inedite: Rope Race, Puzzle e Campaign sono quelle