Mirror’s Edge e Mercenaries 2 non sbancano il Giappone

Un buona varietà di elementi suggerisce che sia Mirror’s Edge, sia Mercenaries 2: World in Flames, in Giappone non riescono proprio a decollare. L’immagine in alto mostra pile di copie dei due giochi invendute nonostante fossero al prezzo di 1980 ¥ (circa 16,50 €). Entrambi i giochi sono stati rilasciati in Giappone a Dicembre: Mirror’s

Un buona varietà di elementi suggerisce che sia Mirror’s Edge, sia Mercenaries 2: World in Flames, in Giappone non riescono proprio a decollare.

L’immagine in alto mostra pile di copie dei due giochi invendute nonostante fossero al prezzo di 1980 ¥ (circa 16,50 €). Entrambi i giochi sono stati rilasciati in Giappone a Dicembre: Mirror’s Edge l’11, mentre Mercenaries 2 una settimana dopo.

Il problema riguarda i giochi per entrambe le console, PlayStation 3 e Xbox 360, quindi non si può neanche dar la colpa alla bassa diffusione della console statunitense.

Che sia un problema di design poco affascinante per i gusti orientali? Una scarsa pubblicità? Gli analisti stanno studiando il caso (di importanza universale) ma per il momento non si capisce quale possa essere la causa di tale fenomeno.

via | Nextgamer

Ti potrebbe interessare
Naruto: Rise of a Ninja – recensione resuscitata
Action Segnalazioni Xbox 360

Naruto: Rise of a Ninja – recensione resuscitata

Per qualche oscuro motivo tecnico la nostra recensione di Naruto: Rise of a Ninja era scomparsa dal blog poco dopo la pubblicazione. Per questo motivo segnaliamo nuovamente l’articolo, che potrebbe essere sfuggito a molti (se non a tutti). Naruto: Rise of a Ninja è un gioco di azione per Xbox 360 ispirato all’omonimo manga/anime, famosissimo