Fallout 3: nuovi dettagli sull’espansione “The Pitt”

Se le lande di DC o la neve dell’Alaska “doppiamente virtuale” non vi sono bastate, non vi resta che attendere il prossimo contenuto aggiuntivo di Bethesda per Fallout 3, dal nome di “The Pitt“. Secondo OXM in questa espansione si esplorerà ciò che resta di Pittsburg, in particolare una zona industriale dedicata alle acciaierie. Le


Se le lande di DC o la neve dell’Alaska “doppiamente virtuale” non vi sono bastate, non vi resta che attendere il prossimo contenuto aggiuntivo di Bethesda per Fallout 3, dal nome di “The Pitt“.

Secondo OXM in questa espansione si esplorerà ciò che resta di Pittsburg, in particolare una zona industriale dedicata alle acciaierie. Le zone principali saranno due, una chiamata “Downtown”, dove si potranno trovare altri schiavi e una chiamata “Haven” dove ci saranno schiavisti simili a quelli di Paradise Falls.

Tra le altre aggiunte, ci sarà la possibilità di interagire ai fini della missione con i vari predatori che incontreremo (invece che fargli saltare direttamente la testa come facevamo prima) e trovare nuovi oggetti appositamente creati. Non ci resta che attendere e continuare nel frattempo ad eliminare orde di predatori dai deserti della zona contaminata. Nel modo più cruento possibile, ovviamente.

via | OXM

Ti potrebbe interessare
Capcom: Dead Rising fu “troppo giapponese”
Action Pc Ps3

Capcom: Dead Rising fu “troppo giapponese”

Chi ha giocato a Dead Rising provi a pensare cosa non andasse bene in quel gioco. Troppo difficile? Pochi zombie? Un ambiente ristretto? Nulla di tutto ciò! Per Capcom il problema (se così si può dire) fu uno ed uno soltanto: quel titolo fu “spiccatamente giapponese”. In tal senso, dichiara Shinsaku Ohara di Capcom, gli

Crytek compra Free Radical e salva quaranta dipendenti
Brevi Mercato Pc

Crytek compra Free Radical e salva quaranta dipendenti

Free Radical, da mesi sull’orlo del tracollo totale e già orfana di decine e decine di dipendenti, è stata ufficialmente acquisita da Crytek. Cameron Gunn, curatore fallimentare di ReSolve Partners, ha dichiarato:«Siamo lieti di annunciare che la vendita a Crytek avvenuta la scorsa notte ha salvato più di quaranta posti di lavoro». Non è ancora

HDR + AntiAliasing – Si può fare?
Hardware Pc Segnalazioni

HDR + AntiAliasing – Si può fare?

Si può fare eccome, a patto di avere una scheda ATI. In Oblivion bastano i catalyst beta. La domanda è: come se la cavano Le ATI di fascia alta alle prese con HDR e AntiAliasing? Qui trovate un bel benchmark di Firing Squad, che ha provato Oblivion e Far Cry con le Radeon X1800-1900 e