Grand Theft Auto IV: The Lost and Damned – un nuovo trailer

Immagine intrigante, vero? Probabilmente ai molti appassionati di Grand Theft Auto IV (come chi vi sta scrivendo) farà un certo effetto vedere Niko Bellic e Johnny Klebitz insieme. Il protagonista est-europeo di Grand Theft Auto IV non è l’unico a mostrarsi nel nuovo trailer di Rockstar, dove potrete vedere diverse vecchie conoscenze. Ricordiamo che l’espansione


Immagine intrigante, vero? Probabilmente ai molti appassionati di Grand Theft Auto IV (come chi vi sta scrivendo) farà un certo effetto vedere Niko Bellic e Johnny Klebitz insieme.

Il protagonista est-europeo di Grand Theft Auto IV non è l’unico a mostrarsi nel nuovo trailer di Rockstar, dove potrete vedere diverse vecchie conoscenze.

Ricordiamo che l’espansione The Lost and Damned è un’esclusiva per Xbox 360 e uscirà il 17 Febbraio al costo di ben 1600 MP. Il video è visibile come sempre dopo la pausa.

via | GameTrailers

Ti potrebbe interessare
Bayonetta: il video del prototipo di Sega
Action Ps3 Video e Trailer

Bayonetta: il video del prototipo di Sega

Sega e Platium Games hanno pubblicato il video di una versione primordiale di Bayonetta, profondamente diverso dal prodotto finale che conosciamo bene. Forse, per coloro che non hanno giocato Bayonetta, le differenze non saltano immediatamente all’occhio, eppure è facile notare menu completamente stravolti e, soprattutto, un ritmo molto più lento. Se ve la foste persa,

BAJA: un video sull’intelligenza artificiale
Senza categoria

BAJA: un video sull’intelligenza artificiale

Baja: Edge of Control, è un nuovo arcade di guida, una sorta di anti-MotorStorm prodotto da THQ. In questo video gli sviluppatori parlano dell’intelligenza artificiale dei piloti. Il gioco, che prende spunto dalla vera competizione messicana Baja-1000, promette una guida adrenalinica e immediata,[…]

Attenti al Wiimote!
Brevi

Attenti al Wiimote!

Il 7 dicembre, quando con mani tremanti comincerete a giocare col Wii per la prima volta, state molto attenti a controllare il vostro entusiasmo da fanboy, altrimenti potreste trasformare il Wiimote in un mortale proiettile spacca-televisori! Almeno questo è quello che è successo a questo sfortunatissimo tizio che nel bel mezzo di una intensa sessione