E3 2006 - Giochi Interessanti (parte prima)

assassin\'s creed

Difficile giudicare qui dall'Italia, però ci provo: quanto segue è la mia personale lista di giochi che ritengo promettenti dal punto di vista grafico e/o del gameplay, con relativi link a risorse esterne.

Spore - Pc - Fin dall'anno scorso aspetto con trepidazione l'uscita di Spore. Credo che lo amerò persino se alla fine si rivelerà un gioco inferiore alle aspettative. Il fatto è che quando ci si innamora di un gioco alla prima occhiata non c'è niente da fare. Certo, ho ancora qualche perplessità. Nel video della presentazione dell'E3 ho notato certi rallentamenti che non mi sono piaciuti, e ho il timore che la prima parte si possa rivelare ripetitiva alla lunga. Però, diamine, è uno dei giochi più affascinanti degli ultimi anni.

Per chi fosse stato sulla luna nell'ultimo anno: Spore è un simulatore di Will Wright che simula la vita dal brodo primordiale fino alla conquista dello spazio, alternando gameplay differenti.

| Un video recente del gioco | Il Trailer | Presentazione del gioco all'E3 | Screenshot |

Heavenly Sword - Ps3 - Eravamo in diversi in chat a guardare la conferenza di Sony alternando commenti sapidi e silenzi imbarazzati, ma Heavenly Sword ci ha lasciato finalmente vagamente sorpresi. Un bel gioco di azione veloce-veloce, un sistema di combattimento che sembra sporco e abbastanza incasinato da essere divertente, per non parlare di una quantità incredibile di modi fantasiosi per far fuori gli avversari (e God of War ci insegna che non c'è niente di meglio che un po' di varietà nel massacro per rendere più interessanti le carte in tavola).

Non vincerà mai un premio e non entrerà mai a casa mia, visto che non potrò mai permettermi una Ps3. Però diamine, è il genere di gioco che fa vendere una console al giorno d'oggi (insieme con Singstar - ma questa è un'altra storia).

| Dimostrazione alla conferenza di Sony | Screenshot | Impressioni di Gamespot |

Pro Evolution Soccer 2007 - Nintendo DS - Questo non credo che abbia bisogno di presentazioni. Sono un giocatore mediocre di Winning Eleven, ma non disdegnerei una versione portatile. In particolare se supportasse Nintendo WiFi (non è esattamente facilissimo trovare giocatori dotati di un DS sopra i 12 in Italia).

| Screenshot |

Bioshock - Xbox 360 - Da vecchio giocatore di System Shock 2, non posso che guardare con interesse ad un gioco che si pone come il suo successore spirituale. A leggere in giro per il momento non è che si facciano cose differenti da quelle che si potevano fare nel precedente. Ma questo basta e avanza. Inoltre l'atmosfera orrorifica, quasi Lovecraftiana, e una caratterizzazione molto più accentuata delle creature che si andrà ad affrontare aggiungono un qualcosa in più ad un gameplay già perfetto (che sembra ritornerà inalterato in tutto il suo splendore). Il gioco è previsto anche per Ps3 e Pc, quindi lo recupererò quasi sicuramente.

| Screenshot |

Crysis - Pc - La prima buona notizia è che la versione Pc supporterà sia Directx 9 che il 10. Vi ricordo che Directx 10 sarà esclusivamente utilizzato da Windows Vista, a meno di barbatrucchi che permettano di utilizzarlo anche su Xp (improbabili, al meglio). L'altra buona notizia è che il nuovo Crytek Engine è davvero impressionante. Alcuni sostengono che EA stia lentamente rinsavendo, e Crysis potrebbe essere l'ennesima dimostrazione. Il sistema di combattimento sarà poi leggermente diverso dal solito: sarà possibile potenziare le proprie statistiche grazie alla propria nanotuta dando priorità ad esempio alla velocità invece che alla difesa. Un concetto che se ben sviluppato potrebbe rivelarsi interessante.

Gli aspiranti possessori di Ps3 saranno contenti di sapere che il gioco sarà rilasciato anche per la console di Sony.

| Screenshot | Video | Cryengine 2 |

Assassin's Creed - Ps3 - Menzione finale per il nuovo gioco del team di Prince of Persia: Sands of Time, mostrato a porte chiuse da Ubisoft all'E3. Il gioco ci vedrà nei panni di un abile assassino durante la terza crociata. Dicono che il gioco sia una via di mezzo tra Thief e GTA, e che includa delle dinamiche della folla davvero incredibili e delle animazioni davvero realistiche. Quello che è certo è che basta dare un'occhiata ai video del gioco per rendersi conto di quanto sia visivamente impressionante. Rispetto agli stealth game classici, sarà poi necessario scappare dopo aver compiuto la propria missione; e tra crociati incazzati e folle inferocite non sarà certo facile.

| Video | Impressioni |

E così si conclude la nostra prima selezione dei giochi dell'E3, domani il secondo capitolo. Il terzo forse arriverà, tempo permettendo, dopodomani.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: