QR code per la pagina originale

Starbound: il “Terraria spaziale” di Chucklefish ha una data di uscita

Dopo cinque lunghi anni di sviluppo, l'ambizioso sandbox spaziale di Chucklefish sta per raggiungere la sua versione definitiva

,

Guarda la galleria: Starbound: galleria immagini (09-07-2016)

Dopo cinque lunghi anni di sviluppo e un’interminabile attesa costellata di rinvii e di update minori, Starbound si appresta ad abbandonare il limbo degli Early Access di Steam e a raggiungere la piena maturità attraverso un aggiornamento che porterà l’ambizioso sandbox spaziale di Chucklefish alla fatidica versione 1.0 il prossimo 22 luglio su PC, Mac OS e Linux.

Com descritto dagli sviluppatori inglesi sulle pagine del blog ufficiale di Starbound, la versione finale del titolo sarà foriera di novità e di interventi migliorativi rispetto a quanto sperimentato dagli utenti dell’edizione in Accesso Anticipato, spaziando dall’introduzione di contenuti inediti alla riscrittura del netcode e del codice accessibile ai modder che vorranno cimentarsi nella realizzazione di espansioni amatoriali servendosi del Workshop dello store di Valve.

Starbound, lo sviluppo è quasi concluso: immagini e dettagli sull’aggiornamento 1.0

Con la versione 1.0 avremo così modo di affrontare una modalità Storia completamente nuova, con missioni secondarie e attività di esplorazione legate alla ricerca di fossili, manufatti, personaggi secondari e armi rare. Tra le altre aggiunte apportate dal team londinese citiamo poi la riformulazione del sistema a generazione procedurale dei biomi dei pianeti, la presenza di nuovi dungeon, la possibilità di customizzare e potenziare la propria astronave, l’adozione di nuove funzioni per il crafting, per un sistema di combattimento inedito e di una modalità Sopravvivenza studiata per chi vorrà rendere ancora più impegnativa l’esperienza di gioco attraverso l’approvvigionamento costante di cibo e acqua per il proprio alter-ego.

In base alle ultime informazioni forniteci dai Chucklefish, quindi, possiamo guardare con fiducia al futuro e fissare per il prossimo 22 luglio la data di lancio definitiva dell’update finale di Starbound che permetterà al titolo di uscire dalla versione Early Access di Steam e di raggiungere l’agognata versione 1.0 su PC, Mac OS e Linux, il tutto nella speranza che gli autori inglesi non si rimangino la promessa di una successiva conversione destinata agli appassionati di avventure sandbox su PlayStation 4 e PS Vita.

Video:Starbound giocato dagli sviluppatori | The Road to 1.0!