Uno studio rivela che i giocatori reagiscono al fisico dei personaggi

Per la propria autostima, è meglio giocare ad un titolo su Mario piuttosto che ad un picchiaduro. E’ quanto afferma in pratica un recente studio della Kansas State University.Secondo il professore di Psicologia Richard Harris, i giocatori sono inconsciamente influenzati dai fisici dei personaggi giocanti, mettendoli a confronto con il proprio corpo.E’ chiaro quindi che

Per la propria autostima, è meglio giocare ad un titolo su Mario piuttosto che ad un picchiaduro. E’ quanto afferma in pratica un recente studio della Kansas State University.

Secondo il professore di Psicologia Richard Harris, i giocatori sono inconsciamente influenzati dai fisici dei personaggi giocanti, mettendoli a confronto con il proprio corpo.

E’ chiaro quindi che giocando nei panni del rotondo idraulico di Nintendo, la reazione sarà differente che combattere utilizzando un lottatore di wrestling.

Il test è stato eseguito su due gruppi di persone, per 15 minuti. Il gruppo maschile ha giocato ad un titolo di wrestling, mentre il gruppo femminile ad uno di beach volley. Entrambi i gruppi hanno poi mostrato di essere scontenti del proprio (normalissimo) fisico.

via | wibw

Ti potrebbe interessare
Heavy Rain: ecco le prime immagini dalla Move Edition
Action Adventure Ps3

Heavy Rain: ecco le prime immagini dalla Move Edition

Quanti mesi sono trascorsi dall’attesissima uscita di Heavy Rain? Sei, sette? Non importa! Era fine Febbraio quando tutto il mondo ebbe modo di saggiare, de visu, le potenzialità del progetto di David Cage. Un titolo che, a prescindere dall’opinione personale di chicchessia, ha davvero mosso qualcosa, lanciando un monito al quale non si potrà rimanere

Codemasters: date di uscita per Dirt 2, Overlord 2, Fuel e altri
Brevi

Codemasters: date di uscita per Dirt 2, Overlord 2, Fuel e altri

Codemasters ha diffuso le date di uscita per i suoi titoli più importanti da qui al prossimo settembre. Spiccano fra tutti DiRT 2 (primo titolo della serie senza il nome del fu Colin McRae) e Overlord II, seguito di quell’Overlord che nei mesi scorsi ha riscosso un discreto successo su console e PC. Ancora vaga

Too Human: quando tredici anni non bastano
Action Brevi Xbox 360

Too Human: quando tredici anni non bastano

Ad ennesima dimostrazione che al ridicolo non si possono porre limiti, sembra che Too Human, titolo in fase di sviluppo da più di tredici anni, sia stato rinviato per l’ennesima volta.Ancora ufficialmente previsto per maggio negli Stati Uniti, il gioco d’azione con elementi RPG dei Silicon Knights è stato segnalato sui listini di Gamestop come

Nella testa del Fanboy
Brevi Varie

Nella testa del Fanboy

Questo non è certo il primo articolo ad occuparsi dei fanboy cercando di individuarne le modalità d’azione. La vera novità è il fatto che tutto venga affrontato utilizzando rigorosamente la psicologia. Che condividiate o meno, lettura interessante.