Microsoft licenzia tester per aver parlato dei led rossi

Quando il tester Robert Delaware ha parlato a VentureBeat dei problemi che affliggono la Xbox 360, ha detto di averlo fatto perchè “crede nel suo lavoro e nella community di Xbox 360“.Ora Delaware è stato premiato da Microsoft per la sua correttezza, venendo immediatamente licenziato. Microsoft ci ha tenuto a precisare che la questione non

Quando il tester Robert Delaware ha parlato a VentureBeat dei problemi che affliggono la Xbox 360, ha detto di averlo fatto perchè “crede nel suo lavoro e nella community di Xbox 360“.

Ora Delaware è stato premiato da Microsoft per la sua correttezza, venendo immediatamente licenziato. Microsoft ci ha tenuto a precisare che la questione non c’entra con il licenziamento, pur non dichiarando il reale motivo.

C’è da dire comunque che Delaware sapeva di possibili ritorsioni, ma ha voluto ugualmente dire la sua apertamente. Ora forse capirà perché molte altre fonti preferiscono rimanere anonime.

via | VentureBeat

Ti potrebbe interessare
PES 2010: Konami motiva l’assenza del codice finale dalla demo
Demo Pc Ps3

PES 2010: Konami motiva l’assenza del codice finale dalla demo

L’annuncio di Shingo Takatsuka secondo il quale la demo di Pro Evolution Soccer 2010 non contiene il codice finale del gioco ha immediatamente suscitato una serie di emozioni contrastanti nella comunità di videogiocatori online, tra chi critica le scelte effettuate da Konami e chi invece spera che la versione nei negozi possa essere migliore di