Dragon Age: Origins - prime impressioni delle versioni console



Sin da quando è stato annunciato, il gioco di ruolo Dragon Age: Origins è sempre stato al centro di diversi dubbi riguardo la fruibilità su console, prive fisiologicamente di tastiera e mouse.

Per la prima volta Eurogamer ha messo le mani su una versione console del titolo targato BioWare, e il sunto fondamentale delle impressioni riportate è il seguente:

«Mentre nella versione PC c'è una barra permanente nella parte bassa dello schermo per la selezione veloce di mosse e incantesimi, su console è stato adottato un menu radiale in stile Mass Effect, ma più evoluto. Premendo il grilletto destro compare il menu radiale con le funzioni basilari come incantesimi, abilità e oggetti, e ogni selezione apre un secondo menu per scelte più specifiche, come quale incantesimo lanciare o quale trappola piazzare. Mentre si utilizza il menu il gioco va in pausa, ma volendo si può optare per due barre di tasti di scelta rapida mappate nei pulsanti della parte superiore del pad per un'azione più concitata. E' possibile anche selezionare in tempo reale i vari personaggi del party»

Dragon Age: Origins dovrebbe arrivare nell'autunno 2009 su PC, PlayStation 3 e Xbox 360. Dopo la pausa vi riproponiamo un trailer.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: