Portal incontra Mirror’s Edge

Un ragazzo che si nasconde dietro l’acronimo di EvilWeevil ha creato un simpatico mod di Portal ambientato nel primo livello di gioco di Mirror’s Edge, mostrato tante volte da Electronic Arts in immagini e video. Il risultato è piuttosto fedele, e senza dubbio curioso: tutto quel parkour si va[…]


Un ragazzo che si nasconde dietro l’acronimo di EvilWeevil ha creato un simpatico mod di Portal ambientato nel primo livello di gioco di Mirror’s Edge, mostrato tante volte da Electronic Arts in immagini e video.

Il risultato è piuttosto fedele, e senza dubbio curioso: tutto quel parkour si va a fare benedire se si dispone di una pistola che crea portali dimensionali. Altro che fiatone e salti chilometrici.

Mirror’s Edge, quello vero, arriverà su PC, Xbox 360 e PlayStation 3 a fine 2008.

Ti potrebbe interessare
Microsoft nuovi indizi sui possibili titoli presentati all’E3 2011
Curiosità Xbox 360

Microsoft nuovi indizi sui possibili titoli presentati all’E3 2011

Secondo quanto riportato dall’utente Twitter supererogatory, Microsoft avrebbe recentemente registrato nuovi domini internet legati a quelli che sarebbero i nuovi titoli e servizi first party per Xbox 360.Come è possibile vedere, i domini registrati riguarderebbero i seguiti dei brand Kinect più famosi oltre a un nuovo Fable e inediti servizi: Nuovi videogiochi: Fable: The Journey

Halo Wars in un nuovo video-documentario
Brevi Video e Trailer Xbox 360

Halo Wars in un nuovo video-documentario

Prendendo esempio dai colleghi di Bungie, i ragazzi di Ensemble Studios (sappiamo che non esiste più, ma siamo dei nostalgici…) hanno rilasciato sulle pagine del famoso aggregatore di clip videoludiche Gametrailers una sorta di video-diario che ripercorre idealmente le tappe dello sviluppo di Halo Wars, proponendo agli appassionati del mondo di Halo degli interessanti spunti

Lost Planet 4X4 alla Game Conference di Lipsia
Action Varie Xbox 360

Lost Planet 4X4 alla Game Conference di Lipsia

La Capcom presenterà durante la Game Conference di Lipsia, Lost Planet in versione multiplayer 4 contro 4. I giapponesi rendono noto che 400.000 utenti hanno già scaricato il demo in versione single mode e che presto saranno possibili scontri 8 contro 8 e che forse, in futuro, si arriverà a 32 giocatori in contemporanea. Tra