LucasArts licenzia anche nel team di Star Wars: the Force Unleashed

I tagli di personale decisi da LucasArts non risparmiano nemmeno il team che sta lavorando a Star Wars: The Force Unleashed, gioco di punta della software house americana.Parlando con un ex-membro della squadra di sviluppatori, Joystiq ha rivelato che un buon numero del personale al lavoro sul gioco è stato licenziato proprio poche ore fa.Secondo


I tagli di personale decisi da LucasArts non risparmiano nemmeno il team che sta lavorando a Star Wars: The Force Unleashed, gioco di punta della software house americana.

Parlando con un ex-membro della squadra di sviluppatori, Joystiq ha rivelato che un buon numero del personale al lavoro sul gioco è stato licenziato proprio poche ore fa.

Secondo questa fonte anonima il numero di persone che sono rimaste nel team non sarebbe sufficiente a garantire il necessario livello di qualità per un titolo così atteso dai giocatori, che tra l’altro è atteso già il prossimo 19 settembre e ha già un seguito annunciato.

via | Joystiq

Ti potrebbe interessare
L’angolo della nostalgia: Shadow Fighter
Picchiaduro

L’angolo della nostalgia: Shadow Fighter

Gli ultimi ruggenti anni di gloria di Amiga videro arrivare sulla piattaforma Commodore tale Shadow Fighter, pubblicato da Gremlin Interactive ma soprattutto sviluppato dagli italianissimi NA.P.S. Team, squadra con sede a Messina ancora oggi attiva sul mercato dei videogiochi.A creare il gioco, secondo il commento di uno degli autori stessi su YouTube, un programmatore, un

LittleBigPlanet: gli inviti per la beta in arrivo la prossima settimana?
Brevi Platform Ps3

LittleBigPlanet: gli inviti per la beta in arrivo la prossima settimana?

Secondo quanto riportato dall’olandese PS3-Sense, Sony e Media Molecule sono pronte a inviare inviti per la beta di LittleBigPlanet: i possessori di PlayStation 3 più fortunati dovrebbero trovare il proprio biglietto d’ingresso il prossimo 29 settembre.Anche la beta stessa dovrebbe partire proprio in quel giorno, per terminare il 12 ottobre. Staremo a vedere, nel frattempo