Call of Duty 6 ambientato nel futuro?

Call of Duty: World at War è appena stato svelato con un trailer, ed ecco che già si inizia a parlare di Call of Duty 6 grazie ad alcune interessanti voci di corridoio.Innazitutto gli sviluppatori dovrebbero essere nuovamente gli apprezzatissimi Infinity Ward, ed è proprio da una fonte interna della software house che arriva la



Call of Duty: World at War è appena stato svelato con un trailer, ed ecco che già si inizia a parlare di Call of Duty 6 grazie ad alcune interessanti voci di corridoio.

Innazitutto gli sviluppatori dovrebbero essere nuovamente gli apprezzatissimi Infinity Ward, ed è proprio da una fonte interna della software house che arriva la notizia a sorpresa: Call of Duty 6 potrebbe essere ambientato nel futuro.

Dopo il riuscitissimo esperimento di Call of Duty 4: Modern Warfare, primo capitolo della serie ambientato lontano dalla seconda guerra mondiale, sembra dunque che Infinity Ward voglia spingersi anche oltre, e accontentare tutti i fan delusi dal fatto che Call of Duty: Wolrd at War tornerà nuovamente nel passato.

via | CVG

Ti potrebbe interessare
Videogiochi prima di andare a dormire: sono nocivi?
Segnalazioni Varie

Videogiochi prima di andare a dormire: sono nocivi?

Videogiocare poco prima di andare a dormire disturba il sonno e riduce le capacità mnemoniche e di apprendimento negli adolescenti. Questi sono i risultati emersi da uno studio del dottoro Markus Dworak dell’Università di Colonia, condotto su un campione di ragazzini fra i 12 e i 14 anni e poi pubblicato sulla rivista specialistica Pediatrics.