Halo Reach sarà l'ultimo episodio curato da Bungie - sondaggio



Halo: Reach sarà l'ultimo capitolo curato da Bungie Studios, software house che ha creato la saga nel 2001 con il primo Halo: Combat Evolved su Xbox. La rivelazione-bomba è stata fatta a IGN UK in occasione del Comic Con 2009 di San Diego.

Lars Bakken di Bungie ha dichiarato: «Stiamo già lavorando su una nuova IP (proprietà intellettuale) di cui non possiamo ancora parlare. Abbiamo lavorato su molti generi diversi, dagli FPS agli RTS, quindi potrebbe essere qualsiasi cosa».

Tutti i nuovi Halo che seguiranno Halo: Reach saranno sviluppati dai 343 Industries, un team interno che Microsoft ha fondato di recente appositamente. I diritti della serie rimarranno in quel di Redmond. Bungie fu acquistata da Microsoft nel 2000 ma tornò poi indipendente a fine 2007, svincolandosi da ogni obbligo d'esclusiva verso Xbox 360 per i giochi non facenti parte della serie Halo.

Visto che è un po' come se Metal Gear Solid non fosse più sviluppato dai Kojima Studios, o se dietro a Mario e Zelda non ci fosse più Shigeru Miyamoto, vi chiediamo: Halo sarà la stessa cosa senza Bungie Studios? Rispondete dopo la pausa.

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: