Grand Theft Auto IV: i commenti di Fiorello e Baldini a Viva Radio 2

Il povero Grand Theft Auto IV sembra essere stato preso di mira nel nostro paese come fonte di tutti i mali: dopo i ridicoli servizi delle nostre TV nazionali pubbliche e private e l’altrettanto ridicola richiesta di sequestro del Codacons apprendiamo che il 6 maggio scorso anche Fiorello e Baldini[…]

Il povero Grand Theft Auto IV sembra essere stato preso di mira nel nostro paese come fonte di tutti i mali: dopo i ridicoli servizi delle nostre TV nazionali pubbliche e private e l’altrettanto ridicola richiesta di sequestro del Codacons apprendiamo che il 6 maggio scorso anche Fiorello e Baldini hanno deciso di dire la loro.

Contrariamente a quanto mi aspettassi, purtroppo l’intervento della coppia a Viva Radio 2 non è stato dei più felici, visto che il nostro Fiorello ha addirittura affermato di pensare che un gioco del genere andrebbe bandito, sposando di fatto la protesta dell’unione dei consumatori sopra citata, avvenuta circa 2 settimane dopo i commenti dei due presentatori.

Non ci resta che prendere atto dell’ennesima manifestazione di bigottismo all’italiana, che nei videogiochi ha sempre inquadrato uno dei propri nemici principali: all’interno della stessa industria dell’intrattenimento elettronico, GTA IV sembra aver scalato la classifica ed essere diventato il male assoluto. Rimaniamo basiti.

[via Multiplayer.it]

Ti potrebbe interessare
Black Rock Studios già al lavoro sul successore di Split/Second
Guida Ps3 Xbox 360

Black Rock Studios già al lavoro sul successore di Split/Second

Black Rock Studios ha già pubblicato delle offerte di lavoro per il nuovo gioco di guida destinato a PS3 e X360. Sono solo poche settimane che lo sviluppatore ha commercializzato Split/Second, ottenendo discreti successi di vendite e di critica.Ai candidati viene richiesto di avere “una forte esperienza su console, inclusa esperienza con le console di

Electronic Arts non molla per l’acquisizione di Take-Two
Brevi Pc Ps3

Electronic Arts non molla per l’acquisizione di Take-Two

Dopo mesi di offerte rifiutate, colpi di teatro e terzi incomodi, continua la telenovela sull’acquisizione di Take-Two Interactive da parte di Electronic Arts.Il colosso americano, già in possesso del 15% di Take-Two, ha prolungato la validità della sua ultima offerta di 25,74$ per azione fino al prossimo 18 agosto.Come già è successo altre volte, il