QR code per la pagina originale

Uwe Boll insiste: l’incontro di boxe con Michael Bay si farà

Uwe Boll, sempre in cerca di un modo per farsi pubblicità e supplire così gli scarsi incassi dei suoi aborti cinematografici, insiste nel voler sfidare Michael Bay in un incontro di boxe, che secondo lui sarebbe già accordato. Joystiq smentisce totalmente la cosa, che sarebbe un'invenzione[...]

,

Uwe Boll, sempre in cerca di un modo per farsi pubblicità e supplire così gli scarsi incassi dei suoi aborti cinematografici, insiste nel voler sfidare Michael Bay in un incontro di boxe, che secondo lui sarebbe già accordato.

Joystiq smentisce totalmente la cosa, che sarebbe un’invenzione dello sciagurato regista tedesco. Alcuni collaboratori di Michael Bay hanno infatti confermato al blog americano che non ci sono mai stati contatti diretti con il teutonico, e che quindi non è mai stata accettata nessuna sfida.

Immaginiamo che Michael Bay non abbia nessuna intenzione di accettare, perché preservare la sua immagine farebbe lo stesso anche con la salute: Uwe Boll è stato in gioventù un promettente pugile dilettante.

Intanto, il 23 maggio uscirà nelle sale americane Postal, ennesimo adattamento cinematografico di un videogioco del diabolico Uwe Boll. Sarà un caso?