Alone in the Dark: una tech demo bruciante

Manca poco all’uscita di Alone in The Dark, sugli scaffali il 20 Giugno per PS3, Xbox 360, Wii e PS2, abbiamo inoltre una data certa per la demo e conosciamo il contenuto dell’edizione limitata. Che fare allora durante i due mesi rimanenti? Per fortuna Eden Games si preoccupa per noi ed insieme[…]

Manca poco all’uscita di Alone in The Dark, sugli scaffali il 20 Giugno per PS3, Xbox 360, Wii e PS2, abbiamo inoltre una data certa per la demo e conosciamo il contenuto dell’edizione limitata. Che fare allora durante i due mesi rimanenti?

Per fortuna Eden Games si preoccupa per noi ed insieme ad Atari ci regala video strepitosi, sapientemente distribuiti nel tempo, per aiutarci ad ingannare l’attesa per l’ennesima avventura horror di Edward Carnby.

Questa volta ci possiamo fare un’idea dell’impressionante ruolo ricoperto dal fuoco in questo titolo, e tutte le implicazioni di strategia e risoluzione di enigmi che questo comporta… veramente notevole, non c’è altro da aggiungere.

Ti potrebbe interessare
Daikaiju Battle Ultra Coliseum DX: Ultra Senshi Daishuketsu – l’impronunciabile titolo del picchiaduro di Ultraman in arrivo per Wii
Picchiaduro Screenshot

Daikaiju Battle Ultra Coliseum DX: Ultra Senshi Daishuketsu – l’impronunciabile titolo del picchiaduro di Ultraman in arrivo per Wii

Scioglilingua a parte, Namco Bandai sarebbe in procinto di rilasciare nei primi mesi del 2010 per console Nintendo Wii un nuovo picchiaduro della famosa serie di tokusatsu giapponesi Ultraman. Oltre alle 2 immagini presenti nella nostra galleria, ben poco materiale è stato rilasciato. Gli unici dettagli rivelano però una lista di “Ultramen” selezionabili che vi

Peter Moore è deluso dal ritardo di Home
Ps3 Varie

Peter Moore è deluso dal ritardo di Home

Peter Moore, ex capo del progetto Xbox ora presidente di EA Sports, si dichiara deluso dai continui rinvii di Home, la piattaforma di social networking “simil Second Life” che Sony integrerà nel PlayStation Network. «Vorrei che Home uscisse oggi stesso» ha detto Moore, «mi piacerebbe girovagare un po’ per quel mondo virtuale. Phil Harrison mi