Atari abbandona le espansioni di Neverwinter Nights

Neverwinter Nights 2
Se da un lato continua l’attesa per Neverwinter Nights 2, comunque previsto non prima della fine dell’anno, possiamo almeno ingannare piacevolmente il tempo con la nuova espansione, la quarta ufficiale per l’esattezza. La BioWare ha infatti reso disponibile Infinite Dungeons direttamente sul proprio web store per soli $7.99. Per giocare servono le due espansioni del 2003, Hordes of the Underdark e Shadows of Undrentide, oltre, naturalmente, all’originale del 2002. Tutto bene dunque? Non proprio.

Proprio per evitare eventuali accavallamenti con l’uscita del nuovo capitolo, la Atari ha deciso di tirarsi fuori dalla creazione di nuovi moduli. Sembra che dietro a questa scelta ci siano, in effetti, ragioni di bilancio, ma la scelta resta per lo meno discutibile, visto e considerato che i nuovi moduli avrebbero potuto rinverdire le casse. Senza poi contare il fatto che chi ha collaborato finora, con Atari, alla creazione delle espansioni dovrà buttare dalla finestra il proprio lavoro, tra cui l’atteso Witches Wake 2. Non è certo il massimo considerando che molti di questi fanno anche parte del team di sviluppo di NWN2. C’è di che sentirsi gratificati, no?

[via IGN]

  • shares
  • Mail