Army of Two: nuovo trailer

Army of Two, gioco di azione basato sulla cooperazione tra due giocatori, sulla falsariga di quanto accade in Kane & Lynch: Dead Men o Conflict: Denied Ops, torna a stuzzicare la nostra voglia con un nuovo trailer. Army of Two è in uscita a su PlayStation 3 e Xbox 360 il 14 marzo 2008. Video[…]

Army of Two, gioco di azione basato sulla cooperazione tra due giocatori, sulla falsariga di quanto accade in Kane & Lynch: Dead Men o Conflict: Denied Ops, torna a stuzzicare la nostra voglia con un nuovo trailer.

Army of Two è in uscita a su PlayStation 3 e Xbox 360 il 14 marzo 2008.

Video 720p

Ti potrebbe interessare
Wild Blood: l’action “alla Darksiders” di Gameloft si presenta in immagini e video
Action Adventure IPad

Wild Blood: l’action “alla Darksiders” di Gameloft si presenta in immagini e video

Per suggellare il rapporto di collaborazione siglato nei mesi scorsi con Epic Games per l’utilizzo dell’Unreal Engine 3 in ambito mobile, i produttori e sviluppatori francesi di Gameloft si rifanno alle atmosfere e all’impianto di gioco di Darksiders per annunciare Wild Blood, un action/adventure da destinare di qui a breve agli utenti degli smartphone e dei tablet Android e Apple di ultima generazione

Sony: via alla pubblicità dinamica in-game per PS3
Online Ps3 Varie

Sony: via alla pubblicità dinamica in-game per PS3

La divisione americana di Sony ha annunciato ufficialmente che presto ci sarà la possibilità di effettuare pubblicità in-game nei titoli PS3. Grazie alla partnership con IGA Worldwide Inc., società di New York specialista nel settore, il colosso nipponico tenterà di attrarre ulteriormente a sé gli sviluppatori offrendo loro un nuovo modo di ottenere guadagni dalle

Duck Hunt all’E3?
Action

Duck Hunt all’E3?

Eurogamer riporta che circolerebbe una voce di corridoio secondo cui una versione di Duck Hunt sarebbe prevista per Wii e che una demo giocabile sarà mostrata all’E3. Per i troppo giovani: questa è una versione in Flash del gioco, anche se mi rendo conto che non è la stessa cosa. Proprio l’altro giorno pensavo che