QR code per la pagina originale

Crysis: presto la prima patch

,


Crysis è già tempo di correzioni. Cevat Yerli , CEO di Crytek, ha lasciato intuire attraverso una conversazione con Roy Taylor di Nvidia che la prima patch per il suo sparatutto in prima persona è già in fase di studio. Crytek starebbe raccogliendo tutti i consigli possibili da parte degli utenti, per poter migliorare il gioco sia nella modalità single player che in quella multiplayer. Crysis non è affetto da bug enormi come altri titoli usciti in questo periodo, ma in molti sperano che si possa fare qualcosa per migliorare le prestazioni con configurazioni hardware “umane”. La patch dovrebbe venire rilasciata entro fine novembre. Per chi volesse provare il gioco, ricordiamo che una demo è già disponibile per il download.

Video:Minecraft Dungeons: trailer in cinematica dal Minecon 2019