Zack & Wiki: Il Tesoro del pirata Barbaros rinviato al 2008

Inizialmente previsto per il 7 dicembre, Zack e Wiki: Il Tesoro del pirata Barbaros salterà l’appuntamento natalizio, slittando fino al 18 gennaio 2008. Questo gioco, a metà fra azione, avventura e puzzle-game, è sviluppato da Capcom ed ha una grafica dallo stile fortemente cartoonesco. Naturalmente saranno sfruttate le caratteristiche uniche del Wiimote per i controlli.

Inizialmente previsto per il 7 dicembre, Zack e Wiki: Il Tesoro del pirata Barbaros salterà l’appuntamento natalizio, slittando fino al 18 gennaio 2008.
Questo gioco, a metà fra azione, avventura e puzzle-game, è sviluppato da Capcom ed ha una grafica dallo stile fortemente cartoonesco. Naturalmente saranno sfruttate le caratteristiche uniche del Wiimote per i controlli.
Ricordiamo che Zack & Wiki, che è un’esclusiva Nintendo Wii, ha ricevuto in passato pesanti critiche per una delle frasi pronunciate da alcuni personaggi non giocanti: “Allah Akbar”, ovverosia “Dio è grande” in arabo. A seguito di numerose pressioni da parte del Consiglio per le Relazioni Americano-Islamiche, quelle voci sono state rimosse dal prodotto finale. Hamdullah!

.

Ti potrebbe interessare
Catherine si mostra in un terzo trailer
Action Ps3 Survival Horror

Catherine si mostra in un terzo trailer

Torna finalmente Catherine, particolarissimo titolo di cui ancora poco o niente si è riuscito a comprendere. Qualora pensaste che la visione di questo terzo trailer possa chiarirvi un po’ le idee, beh, sappiate che vi sbagliate di grosso. Il video lo troverete dopo la solita pausa.Grazie alle sequenze che Atlus ci mostra oggi, veniamo a

Le città del mondo a 8-bit
Curiosità Varie

Le città del mondo a 8-bit

È sempre bello vedere come il romanticismo videoludico stia sempre più prendendo piede soprattutto per quanto riguarda gli 8-bit, tra remake di canzoni celebri e “inesistenti” giochi appositamente creati per rivivere nei giorni nostri quello che era lo standard dei videogiochi di una ventina (e passa) d’anni fa.Il progetto 8-bit City si occupa di creare

BioShock a 14,99$ su Steam, ma solo per gli Americani
Brevi First Person Shooter Pc

BioShock a 14,99$ su Steam, ma solo per gli Americani

Come qualche mese fa, BioShock ha visto un ulteriore abbassamento di prezzo su Steam anche se non è chiaro di quanto e per quali territori.Accedendo come cliente residente negli USA infatti il prezzo appare di 14,99$, prezzo che invece non viene visualizzato col codice italiano, tramite il quale si accede alla schermata riportante un costo