QR code per la pagina originale

Atari sempre più sull’orlo del baratro

,

Le precarie condizioni di salute di Atari sono già note da tempo, ma ora sembra che stiano addirittura peggiorando.
L’azienda che un tempo era sinonimo stesso di “videogioco” vede addensarsi sempre più nubi all’orizzonte, e a fronte di un’ulteriore perdita di 12 milioni di dollari registrata nel primo quarto dell’anno fiscale, i dirigenti fanno sapere che «abbiamo grossi dubbi di poter continuare ad andare avanti così». Le perdite sono superiori del 50% rispetto a quelle dello scorso anno, ma non è solo questo il punto: anche sul piano dei diritti in licenza la situazione è critica, poiché Atari è stata costretta a vendere marchi come Driver e Stuntman, e forse perderà anche quelli per il fortissimo franchise di Dragon Ball Z.

[via 1UP]

Video:RAGE 2: tutti i poteri speciali in video