Cliff Blezinski: BioShock è il gioco dell’anno

Cliff Blezinski, il leggendario game designer di Epic Games che può vantare a curriculum roba come la serie Unreal o Gears of War, non ha dubbi: il gioco dell’anno è BioShock. Considerato che a novembre dovrebbe uscire Unreal Tournament 3, come dicono su Joystiq è lecito che sorga un dubbio: Blezinski è davvero così sincero


Cliff Blezinski, il leggendario game designer di Epic Games che può vantare a curriculum roba come la serie Unreal o Gears of War, non ha dubbi: il gioco dell’anno è BioShock. Considerato che a novembre dovrebbe uscire Unreal Tournament 3, come dicono su Joystiq è lecito che sorga un dubbio: Blezinski è davvero così sincero da ammettere che una sua creazione sia inferiore a BioShock oppure Unreal Tournament 3 non riuscirà ad uscire entro il 2007?

Ti potrebbe interessare
LittleBigPlanet: Sackies Awards – premiati i migliori livelli creati dai giocatori
Contenuti Aggiuntivi Curiosità Platform

LittleBigPlanet: Sackies Awards – premiati i migliori livelli creati dai giocatori

I ragazzi di Media Molecule hanno deciso di premiare la creatività della comunità di modder di LittleBigPlanet organizzando per loro la prima cerimonia dei Sackies Awards, attraverso la quale indicare i migliori livelli creati dagli affezionati utenti del platform più innovativo (e geniale) dell’attuale generazione videoludica.Dal giorno della sua commercializzazione su PlayStation 3, avvenuta negli

Firefox si avvicina a PlayStation 3
Ps3 Varie

Firefox si avvicina a PlayStation 3

Secondo quanto riportato da PS Insider, Mozilla e Sony starebbero accordandosi sui termini per portare Firefox su PlayStation 3. Il colosso giapponese sembra infatti insoddisfatto dell’attuale browser con il quale la console è equipaggiata.Visto il sempre crescente utilizzo delle console casalinghe per navigare su internet, la questione pare senza dubbio seria e apre nuovi spunti

[GDC 08] Anche su Wii il multiplayer a pagamento
Brevi Online

[GDC 08] Anche su Wii il multiplayer a pagamento

Si chiamerà Pay to Play il servizio di multiplayer online a pagamento per Wii, annunciato in occasione della manifestazione Game Developers Conference dalla stessa Nintendo.Con questa mossa, il servizio attuale diventerà nei prossimi mesi il modello base, mentre Pay to Play sarà la classica versione “gold”, un po’ come con Xbox Live Gold e Xbox