Project Origin è il nome per il sequel di F.E.A.R.

Monolith Productions ha finalmente svelato il nome del sequel dello sparatutto in prima persona ad ambientazione horror F.E.A.R., deciso grazie a un sondaggio popolare attraverso il sito ufficiale chiamato Name Your Fear. Il vincitore è stato appunto Project Origin, anche se a noi piaceva sicuramente di più Dark Signal.

Monolith Productions ha finalmente svelato il nome del sequel dello sparatutto in prima persona ad ambientazione horror F.E.A.R., deciso grazie a un sondaggio popolare attraverso il sito ufficiale chiamato Name Your Fear. Il vincitore è stato appunto Project Origin, anche se a noi piaceva sicuramente di più Dark Signal.

Ti potrebbe interessare
L’87% dei possessori di PlayStation 3 guardano film in Blu-Ray – sondaggio
Ps3

L’87% dei possessori di PlayStation 3 guardano film in Blu-Ray – sondaggio

Secondo un’indagine dell’Entertainment Merchant’s Association l’87% dei possessori di PlayStation 3 usa la console (anche) per guardare film in Blu-ray. Lo stesso studio relativo all’anno precedente riportava dati estremamente diversi, con il 60% degli utenti che un film Blu-ray non l’avevano nemmeno mai avviato. La percentuale è altissima e dimostra come il tempo ha dato

Il canale Wii Shop permetterà “regali” tra amici
Online Varie

Il canale Wii Shop permetterà “regali” tra amici

Nintendo ha annunciato in questi giorni un nuovo aggiornamento per il canale Wii Shop che permetterà agli utenti di poter regalare i titoli Virtual Console o Wii Ware (ossia titoli inediti creati appositamente per console Wii) tramite internet. Sarà quindi possibile (una volta fatto l’aggiornamento) acquistare uno dei tioli disponibili sul Wii Shop Channel ed

PS3 retro-compatibile? Non tanto…
Ps3 Segnalazioni

PS3 retro-compatibile? Non tanto…

A quanto pare, la tanto declamata retro-compatibilità completa per la PS3 è andata in fumo! Lo ammette la stessa Sony, dichiarando che diversi titoli presentano dei problemi una volta caricati. E non si tratta di titoli qualunque, ben inteso, visto che spiccano nomi quali Gran Turismo 4 e Devil May Cry. I problemi non sono