PS3: David Reeves parla delle strategie europee

David Reeves, presidente di Sony Computer Entertainmnet of Europe, spiega il suo punto di vista sulle strategie seguite da Sony in Europa, dove, come ben sapete, è stato proposto un bundle al posto del tanto agognato taglio di prezzo.«Il nostro pensiero è stato: ‘Aspetta un minuto, non stiamo andando così male, vendiamo meno di Wii

David Reeves, presidente di Sony Computer Entertainmnet of Europe, spiega il suo punto di vista sulle strategie seguite da Sony in Europa, dove, come ben sapete, è stato proposto un bundle al posto del tanto agognato taglio di prezzo.

«Il nostro pensiero è stato: ‘Aspetta un minuto, non stiamo andando così male, vendiamo meno di Wii o DS ma in confronto alla PlayStation 2 nei primi mesi di commercializzazione, stiamo andando abbastanza bene a livello regionale».

«E’ esattamente l’obiettivo che vedevamo – continua Reeves – e luglio non è proprio un mese da giocatori, a meno che non venga rilasciato un titolo molto, molto importante. Così abbiamo pensato che se avessimo ridotto il prezzo, avremmo infastidito un sacco di persone (????????, NdGamesblog). Ci abbiamo pensato, ma al contrario degli Stati Uniti, dove la console è uscita da più di sei mesi, abbiamo pensato che fosse meglio la proposta di un value pack».

Reeves parla poi del futuro, usando per la seconda volta l’esempio dello tsunami: «Vedo PlayStation 3 come uno tsunami, che parte come una piccola onda ma poi guadagna velocità e alla fine, dopo quattro o cinque anni, comincia a investirti. O almeno è questo il progetto che abbiamo pensato. Non stiamo necessariamente provando a far uscire un mucchio di titoli di richiamo prima di Natale».

Commento breve: mah.

[via Gamasutra ]

Ti potrebbe interessare
Il PlayStation Network tornerà in settimana col “Welcome Back Program”
Online Ps3

Il PlayStation Network tornerà in settimana col “Welcome Back Program”

La promessa conferenza stampa di Kaz Hirai ha avuto luogo in Giappone mentre gran parte di noi se la ronfava alla grande nelle scorse ore, confermando che il PlayStation Network tornerà online in settimana con gran parte delle sue funzionalità, così come del resto anticipato da uno degli ultimi aggiornamenti del PlayStation Blog.Col ritorno online

Clamoroso: Milo & Kate cancellato?
Simulatore Xbox 360

Clamoroso: Milo & Kate cancellato?

Milo & Kate, il progetto principale di Lionhead Studios per il nuovo controller Kinect, sarebbe stato cancellato. A riportarlo è Eurogamer, che avrebbe appreso la notizia da “una fonte vicina alla software house”.I lavori si sarebbero interrotti nella giornata di ieri, con 19 collaboratori lasciati liberi. Due diversi team di sviluppo sarebbero poi stati reindirizzati

Activision: altri “Hero” nel 2010
Pc Ps3 Xbox 360

Activision: altri “Hero” nel 2010

Guitar Hero, Band Hero e DJ Hero non sono abbastanza: nel 2010 Activision ha annunciato l’arrivo di altre versioni del franchise “Hero”, non specificando quali strumenti saranno inclusi nei progetti. Allo stesso tempo è stato confermato che i seguiti di Guitar Hero 5, Band Hero e DJ Hero sono già in fase di sviluppo, e