Cheating: come barare nei videogiochi

Matteo Bittanti ci segnala su Videoludica questo libro (completamente in inglese) dedicato al fenomeno del cheating. Il cheating, come ben saprete, consiste nel ricorrere a piccoli “imbrogli” nei videogiochi, al fine di superare un livello particolarmente ostico o, nei casi peggiori, partire in vantaggio rispetto agli avversari umani online. Condannato senza mezzi termini da alcuni,

Matteo Bittanti ci segnala su Videoludica questo libro (completamente in inglese) dedicato al fenomeno del cheating. Il cheating, come ben saprete, consiste nel ricorrere a piccoli “imbrogli” nei videogiochi, al fine di superare un livello particolarmente ostico o, nei casi peggiori, partire in vantaggio rispetto agli avversari umani online.

Condannato senza mezzi termini da alcuni, appoggiato da molti altri (più silenziosi), il cheating è da sempre una pratica controversa che questo “Cheating: Gaining Advantage in Videogames” cerca di sviscerare, anche grazie alle interviste di centinaia di videogiocatori.

Negli otto capitoli del libro, la studiosa esamina l’evoluzione dei sistemi di cheating, la nascita e sviluppo delle guide strategiche, l’uso di periferiche come GameShark ed Action Replay nonchè la percezione sociale e culturale del cheating. Cheating è una preziosa storia culturale di un fenomeno molto più complesso di quanto si possa immaginare. Semplicemente imperdibile.

Personalmente il cheating, soprattutto online, è una pratica che detesto visceralmente. E voi?

Ti potrebbe interessare
The Last Story: sul blog si parla di una “torre da cui vedere le stelle”
RPG

The Last Story: sul blog si parla di una “torre da cui vedere le stelle”

Prosegue inarrestabile il nostro oramai consueto appuntamento con gli aggiornamenti sul blog ufficiale di The Last Story. Dopo l’ultimo, inerente il ruolo dell’acqua, oggi (grazie al sempre attento Andriasang) ve ne riportiamo un altro relativo alla presenza di una torre. Non una delle tante, bensì quella “da dove è possibile osservare le stelle” – Hoshimi

Michael Pachter: “taglio di prezzi a novembre per Wii”
Mercato

Michael Pachter: “taglio di prezzi a novembre per Wii”

Michael Pachter torna alla carica con una nuova previsione: Nintendo abbasserà il prezzo di Wii entro il prossimo mese di novembre. Pachter si era già espresso sull’argomento qualche mese fa, dicendo che le vendite di Wii avevano subito una flessione e che Nintendo avrebbe ceduto e tagliato il prezzo, ancora uguale a quello del lancio.

LittleBigPlanet tra i più candidati ai premi AIAS
Action MMO Pc

LittleBigPlanet tra i più candidati ai premi AIAS

Come ogni anno, l’Academy of Interactive Arts & Sciences (AIAS) premia i migliori titoli usciti nei precedenti 365 giorni. I suoi premi sono da sempre tra i più importanti. Per il 2008, spicca soprattutto LittleBigPlanet, che ha ricevuto la maggioranza delle candidature, cioè in quasi tutte le nomination. Dopo la pausa, alcune tra le più