PlayStation 3 20GB: in USA cala il sipario

Come vi avevamo già anticipato giorni fa, negli Stati Uniti è già arrivato il momento dell’addio per il modello economico di PlayStation 3. I motivi di questo pensionamento, che avverrà ufficialmente mercoledì prossimo, sono chiari: nessuno comprava questa versione. Il progetto originale di differenziare l’offerta non sembra avere funzionato, e gli utenti sembrano orientarsi sempre

Come vi avevamo già anticipato giorni fa, negli Stati Uniti è già arrivato il momento dell’addio per il modello economico di PlayStation 3.

I motivi di questo pensionamento, che avverrà ufficialmente mercoledì prossimo, sono chiari: nessuno comprava questa versione. Il progetto originale di differenziare l’offerta non sembra avere funzionato, e gli utenti sembrano orientarsi sempre verso la proposta più ricca e costosa (esattamente come accade nel caso di Xbox 360 Core/Pro).
David Karraker di Sony ha dichiarato in un’intervista a 1Up che il rapporto di PS3 60gb/20gb vendute è 10:1. Da un certo punto di vista, buon per il colosso giapponese: secondo uno studio di iSuppli risalente allo scorso novembre, Sony vende in perdita ogni console, ma soprattutto la versione 20GB (305$ contro i 240$ della 60GB).

La vendita del modello 20GB di PS3 continuerà solo in Giappone, almeno per il momento.

Ti potrebbe interessare
Far Cry 2 in 13 minuti di filmato (!)
Senza categoria

Far Cry 2 in 13 minuti di filmato (!)

Dopo immagini e video veramente poco esplicativi, finalmente arriva un’abbuffata di Far Cry 2, nella fattispecie un video dimostrativo di ben 13 minuti. Far Cry 2, atteso per la primavera 2008, porta una pesante eredità sulle spalle e deve anche misurarsi con lo scomodissimo “cugino” Crysis, che[…]

Classifica hardware giapponese 13-19/08
Senza categoria

Classifica hardware giapponese 13-19/08

Nuovo aggiornamento della classifica hardware giapponese, dove PlayStation 3 sembra aver superato in pianta stabile le vendite della progenitrice PlayStation 2, ma non riesce ancora ad agganciare PSP e le console Nintendo, saldamente in vetta. Dopo un breve periodo di magra, il mercato giapponese è[…]