Giocatori tedeschi in costume contro la censura

La Germania è insieme all’Italia uno dei paesi occidentali più repressivi verso i videogiochi. Non è un caso quindi che molti giocatori tedeschi si sono riuniti, e con tanto di costume di scena hanno improvvisato una partita di scacchi sulla falsariga del vecchio “Battlechess” per protestare contro la censura imperante. [via Kotaku]

La Germania è insieme all’Italia uno dei paesi occidentali più repressivi verso i videogiochi. Non è un caso quindi che molti giocatori tedeschi si sono riuniti, e con tanto di costume di scena hanno improvvisato una partita di scacchi sulla falsariga del vecchio “Battlechess” per protestare contro la censura imperante.

[via Kotaku]

Ti potrebbe interessare
L’angolo della nostalgia: Xenon 2 Megablast
Sparatutto

L’angolo della nostalgia: Xenon 2 Megablast

Iniziamo il 2011 con un nuovo appuntamento con l’angolo della nostalgia, il nostro spazio dove (ri)scoprire i capolavori del passato, o comunque titoli in grado di lasciare un netto ricordo di sé pur non essendo dei pezzi da novanta. Uno che di sicuro ha lasciato il proprio ricordo indelebile in chi ha avuto modo di