Xbox 360: in arrivo la beta pubblica per Facebook, Twitter e Last.fm

Microsoft ha rilasciato attraverso il sito MTV Multiplayer alcune informazioni riguardanti il prossimo aggiornamento di Xbox 360. Pare infatti che entro fine mese verrà rilasciata come beta pubblica la nuova dashboard mostrata allo scorso E3 2009 che, come molti ricorderanno, comprenderà il supporto ai più famosi social network in circolazione: Facebook, Twitter e Last.fm. L’accesso


Microsoft ha rilasciato attraverso il sito MTV Multiplayer alcune informazioni riguardanti il prossimo aggiornamento di Xbox 360.

Pare infatti che entro fine mese verrà rilasciata come beta pubblica la nuova dashboard mostrata allo scorso E3 2009 che, come molti ricorderanno, comprenderà il supporto ai più famosi social network in circolazione: Facebook, Twitter e Last.fm.

L’accesso alla beta sarà possibile purtroppo solo attraverso invito da parte di Microsoft. La casa di Redmond infatti selezionerà via e-mail i fortunati candidati per partecipare a questa interessante fase di test.

Nell’attesa di ulteriori informazioni in merito alla data di rilascio definitiva del nuovo aggiornamento consigliamo di tenere d’occhio la propria casella e-mail nelle prossime settimane.

via | MTV Multiplayer

Ti potrebbe interessare
Wipeout HD (PSN): trailer E3 2007
Senza categoria

Wipeout HD (PSN): trailer E3 2007

Wipeout HD, riedizione del primo Wip3out per PSX, debutterà sul PlayStation Store entro l’anno e può essere considerato come una sorta di antipasto per il “vero” Wipeout nextgen che arriverà nel 2008 inoltrato. Grafica rivista e gioco online garantiranno a Wipeout HD un sicuro successo,[…]

Sword of the New World – un MMORPG coreano per i mercati occidentali
MMO Pc

Sword of the New World – un MMORPG coreano per i mercati occidentali

Granado Espada (o Sword of the New World – come si chiamerà da noi) è un MMORPG coreano a base di pirati, moschetti e esplorazione dei mari (è ispirato alla conquista dell’America) che ha un certo successo in patria. I creatori hanno pensato bene di lanciarlo sul mercato occidentale. Oddio, non è che le cose