Sesso nei videogiochi? Problema di collisioni!

Dalla GDC viene una interessante riflessione sul sesso nei videogiochi (e sui videogiochi basati sul sesso). Tra tutti i problemi possibili che vengono in mente per giochi del genere uno non pensa mai che l’ostacolo più grande sia legato all’attuale maniera di gestire le collisioni tra poligoni.[…]

Dalla GDC viene una interessante riflessione sul sesso nei videogiochi (e sui videogiochi basati sul sesso). Tra tutti i problemi possibili che vengono in mente per giochi del genere uno non pensa mai che l’ostacolo più grande sia legato all’attuale maniera di gestire le collisioni tra poligoni.

Non è una riflessione del tutto oziosa, visto che quanto applicabile ai giochi per adulti lo è anche ai giochi mainstream. Il contatto tra i personaggi in un gioco rimane un problema spinoso. Attori virtuali che interagiscono in maniera poco credibile rimangono poco credibili. D’altronde gli attori reali non si limitano a parlarsi l’un l’altro per esprimere le emozioni dei propri personaggi.
Il contatto tra attori virtuali è destinato a diventare una parte importante dei giochi narrativi di domani.

I Video di Gamesblog

Shift 2 Unleashed Night Hockenheim

Ti potrebbe interessare
Final Fantasy XIII: nuove immagini
Pc Ps3 RPG

Final Fantasy XIII: nuove immagini

In occasione di un’evento organizzato a Tokyo da Square Enix, la famosa casa di sviluppo nipponica è tornata a mostrarci Final Fantasy XIII attraverso una serie di immagini inedite. Nonostante gli scatti regalatici quest’oggi siano pochi e rilasciati senza un apparente ordine logico, “a caval donato non si guarda in bocca” e quindi tanto vale