Nvidia dietro l'hardware del prossimo Nintendo DS


Gran bel colpo quello messo a segno da Nvidia. In virtù del contratto vinto, infatti, la compagnia in questione monterà il proprio Tegra sulla prossima console portatile di casa Nintendo. Ciò costituisce un grande traguardo per Nvidia, dato che con questa mossa è riuscita a sottrarre uno storico cliente di IBM e ATI (Nintendo, per l'appunto).

Senza addentrarci in astruse considerazioni di carattere prettamente tecnico, la proposta prevede l'utilizzo di un chip singolo. Ciò che ci riguarda e ci incuriosisce più da vicino è il possibile debutto del nuovo DS, attualmente ipotizzato per fine 2010 - magari in occasione del prossimo Tokyo Game Show.

Altro dettaglio di rilievo è quello relativo alla totale retrocompatibilità della nuova console portatile con il software dell'attuale DS. Chiaro è che ancora ci si stia muovendo, seppur dati alla mano, nell'ambito della pura speculazione, ma simili notizie è quantomeno doveroso riportarle.

via | Videogamer

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: