Left 4 Dead 2: chiude il gruppo di boicottaggio su Steam

Left 4 Dead 2: due boicottatori invitati al quartier generale Valve

Con un epilogo che potremmo definire più che prevedibile vista la visita dei due boicottatori al quartier generale Valve di qualche tempo fa, il gruppo di protesta contro Left 4 Dead 2 su Steam chiuderà i battenti il prossimo 21 ottobre.

Ad annunciarlo è stato proprio uno dei due "traditori" Walking_Target, secondo il quale le persone iscritte avrebbero perso di vista lo scopo della protesta, riempiendo i commenti di trollate e invettive contro gli sviluppatori, senza la volontà di ottenere un dialogo da parte loro.

Agent of Chaos, il secondo dei due boicottatori redenti, ha aggiunto di credere di aver raggiunto il massimo risultato possibile con la loro manifestazione di dissenso, collaborando con Valve sin dalla creazione del gruppo incontrando lo staff di persona e ritenendo ora chiusa la discussione, il quale scopo sarebbe stato non quello di allontanare le persone dal nuovo gioco ma avere l'attenzione di Valve e il supporto al titolo originale.

Libertà (e un pizzico di ragione forse) per i più malpensanti di sostenere che il "massimo risultato" raggiunto possa essere stato il tour negli uffici Valve: comunque sia, ricordiamo che Left 4 Dead 2 arriverà il prossimo 17 novembre su PC e X360.

via | vg247

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: