Microsoft: ban per chi gioca copie pirata di Forza Motorsport 3 o Borderlands

Forza Motorsport 3: galleria immagini
Le copie pirata, si sa, trovano sempre il modo di raggiungere i giocatori prima che le corrispettive versioni originali raggiungano i negozi, e questo è il caso anche di Forza Motorsport 3 e Borderlands. Ma Microsoft corre ai ripari e avverte: i ban da Xbox Live saranno tempestivi e inesorabili.

Stephen Toulouse, un dirigente di Xbox Live, ha infatti comunicato attraverso Twitter: «Ok, ecco un esempio amichevole del perché piratare i giochi è da sfigati. Vedete, se in qualche modo siete riusciti a mettere le mani su una copia illegittima di Forza 3 o Borderlands, verrete banditi in modo permanente da Xbox Live».

E ha poi aggiunto: «Sapete, quando giocate su Xbox Live un titolo prima del suo rilasci ufficiale, quando so che non dovreste ancora averlo, non è difficile per me capire come stanno le cose. Per quanto riguarda coloro che acquisteranno il gioco regolarmente ma con qualche giorno d'anticipo, non c'è da preoccuparsi. In generale, se avete la ricevuta o lo scontrino, giocate. Sono le copie illegali che stiamo colpendo»

Forza Motorsport 3 arriverà nei negozi a partire dal prossimo venerdì 23 ottobre, mentre Borderlands il 30 dello stesso mese. Rimanete sintonizzati per la nostra recensione di Forza, che verrà pubblicata domattina.

  • shares
  • Mail
76 commenti Aggiorna
Ordina: