Remedy: per precauzione, niente finale nella versione per redattori di Alan Wake

Alan Wake: galleria immagini

"A costo di sembrare paranoici, crediamo che d'ora in avanti riveleremo stralci della trama di Alan Wake con estrema cautela. Per essere chiari, abbiamo discusso coi nostri amici della Microsoft affinchè le future copie destinate ai redattori vengano scremate della parte finale. È nostra ferma intenzione quella di non permettere a nessuno di rivelare alcunchè della trama di Alan Wake senza il nostro consenso, rovinando l'esperienza di gioco di tutti con anticipazioni a dir poco sconvenienti."

Con queste parole, dalle pagine di G4TV gli sviluppatori di Remedy avvisano tutti coloro che avranno a che fare con la recensione (o l'anteprima) di Alan Wake, che verrà loro recapitata una "versione censurata" dell'atteso capolavoro horror.

Nonostante l'opzione, condivisibile o meno, di tagliare la parte finale dalla "review copy" per evitare fastidiose fughe di notizie possa essere considerata una soluzione "estrema", ammiriamo la coerenza e, se volete, il coraggio dei ragazzi di Remedy nel voler difendere ad ogni costo la loro creatura e tutti coloro che attendono con ansia la commercializzazione di Alan Wake, prevista per la primavera del 2010 su Xbox 360 e (forse) PC. E per dimostrare il nostro apprezzamento verso questa decisione, dopo la pausa potrete trovarne la dettagliata descrizione di tutte le missioni, dei personaggi e dei luoghi visitabili... naturalmente scherziamo!!!

via | G4TV

Alan Wake: galleria immagini

Alan Wake: galleria immagini
Alan Wake: galleria immagini
Alan Wake: galleria immagini
Alan Wake: galleria immagini

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: