Eagle Flight, l’avventura di Ubisoft per visori VR torna a mostrarsi in foto

Ubisoft Montreal festeggia il lancio di Oculus Rift con una nuova serie di immagini dedicate alla sua prossima avventura in soggettiva per visori VR

Guarda la galleria: Eagle Flight: galleria immagini

I ragazzi di Ubisoft Montreal approfittano del lancio di Oculus Rift per proporci una nuova infornata di immagini di gioco di Eagle Flight, l’atipica avventura in soggettiva per visori VR che promette di farci volare sui cieli di Parigi indossando i panni (o meglio, le penne) di maestose aquile.

Il preambolo narrativo offertoci dagli autori canadesi è semplice ma estremamente efficace: 50 anni dopo la misteriosa scomparsa di tutti gli esseri umani, le metropoli della Terra sono ormai inghiottite dalla vegetazione e cominciano ad attrarre diverse specie animali. La natura selvaggia della “nuova” Parigi farà così della metropoli francese il ritrovo preferito degli uccelli migratori come le aquile che, appunto, avremo modo di interpretare nel corso dell’avventura.

Perché Oculus Rift costa 699 euro?

Dal punto di vista squisitamente ludico, il titolo ci permetterà di volare liberamente per i tetti di Parigi ma avrà anche una modalità competitiva con diverse sfide a obiettivi e a tappe da affrontare sia da soli che in partite multiplayer per un massimo di 6 utenti per lobby.

Eagle Flight sarà disponibile per Oculus Rift in primavera e nei mesi successivi per i futuri possessori di HTC Vive e PlayStation VR. Per farvi un’idea delle meccaniche di gioco che sperimenteremo volando assieme alle aquile di Eagle Flight, date un’occhiata alle immagini in galleria e al video di presentazione confezionato da Ubisoft.

Ti potrebbe interessare
Mafia II: versione PC e PhysX in un nuovo trailer
Action Pc Ps3

Mafia II: versione PC e PhysX in un nuovo trailer

In occasione del PAX East 2010 di Boston, Vito Scaletta e i suoi compagnucci di merenda sono stati invitati da Nvidia a spaccare di tutto e di più attraverso uno spettacolare video di gioco di Mafia II: potevano mai rifiutarsi? Ma certo che no!Il già granitico rapporto di collaborazione tra 2K Games e la multinazionale

Il motore grafico Unity usato per ricreare vere scene del crimine
Curiosità Simulatore Varie

Il motore grafico Unity usato per ricreare vere scene del crimine

Una nuova frontiera delle applicazioni socialmente utili per una tecnologia videoludica sta per essere raggiunta: stando all’agenzia di stampa Reuters, la National Science Foundation ha chiesto alla North Carolina State University di utilizzare il motore grafico Unity per creare un “simulatore virtuale di scene del crimine”.Nonostante gli 1,4 milioni di dollari necessari per lo sviluppo

Dalla Germania una proposta shock: vietare la produzione e la vendita di videogiochi violenti. Crytek a rischio
IPhone/iPod Touch Mac Os Mercato

Dalla Germania una proposta shock: vietare la produzione e la vendita di videogiochi violenti. Crytek a rischio

Apprediamo quest’oggi da Gamepolitics che 16 rappresentanti locali dell’esecutivo tedesco hanno presentato una proposta di legge che, se venisse approvata dal Bundestag (il Parlamento tedesco) così com’è, bloccherebbe completamente sia la vendita che la produzione di videogiochi ritenuti “violenti”.Nonostante l’industria videoludica sia uno dei pochissimi settori economici che in Germania (così come nel resto del

Sony brevetta una macchina-spia comandata con PSP
Guida Varie

Sony brevetta una macchina-spia comandata con PSP

Siliconera ha scovato la richiesta di Sony per brevettare un interessante progetto che permette a macchina radiocomandata di essere pilotata con una PSP. Una sorta di “Freccia Rossa 2.0”, per chi è cresciuto con le auto Gig-Nikko.La macchinina sarebbe fornita di una telecamera che trasmette il video direttamente sullo schermo della PSP, ottenendo un vero