Games Thirts: la classifica delle migliori 17 case di sviluppo del decennio

Games Thirts: la classifica delle migliori 17 case di sviluppo del decennio

I ragazzi del sito videoludico statunitense Game Thirst hanno redatto quella che, secondo loro, è la classifica delle 17 migliori case di sviluppo del decennio.

Che la decade che si è appena conclusa sia stata la più importante nella storia dei videogiochi, questo è fuor di dubbio: cercando però di non soffermarci sui capolavori commercializzati negli anni '00 ma sui nomi delle aziende che, con i loro investimenti ed il loro lavoro, hanno contribuito a rendere l'industria videoludica al pari di quella cinematografica, troviamo tutta una serie di storici marchi meritevoli che hanno rappresentato l'eccellenza dell'intrattenimento digitale degli ultimi dieci anni.

Come potete facilmente intuire dall'immagine ad inizio articolo, Hideo Kojima ed i ragazzi di Kojima Productions primeggiano nella speciale classifica di Game Thirst, che potrete trovare agilmente dopo la pausa e che rappresenta degnamente il meglio dell'arte videoludica interattiva dell'ultima decade, nonostante qualche evidente e, a nostro giudizio, grave lacuna (dove sono i Lionhead Studios, Nintendo, BioWare e Valve?).

via | Game Thirst

17- Media Molecule

16- Guerrilla Games

15- 2K Games

14- Epic Games

13- Infinity Ward

12- Team Ico

11- Bungie

10- Bethesda

9- Santa Monica

8- Insomniac

7- Rockstar Games

6- Ubisoft

5- Capcom

4- Polyphony Digital

3- Naughty Dog

2- Square-Enix

1- Kojima Productions

  • shares
  • Mail
74 commenti Aggiorna
Ordina: