Electronic Arts: i prezzi dei videogiochi diminuiranno

Electronic Arts: i prezzi dei videogiochi diminuirannoI tanto amati/odiati contenuti aggiuntivi a pagamento potrebbero diventare in futuro una delle cause della diminuzione dei prezzi per i videogiochi, o almeno questo è quello che pensa attualmente Electronic Arts, colosso del settore dell'intrattenimento elettronico.

Jason DeLong, senior producer di EA Canada, ha dichiarato ai microfoni di Game Informer di vedere proprio nei cosiddetti DLC uno dei fattori che causeranno il taglio al prezzo dei videogiochi, che di base potranno quindi costare meno con la possibilità per il giocatore di espanderli o meno con i contenuti aggiuntivi in un secondo momento.

Inutile dire che l'idea dal punto di vista di noi consumatori ci piace non poco, soprattutto alla luce di alcuni contenuti aggiuntivi visti negli ultimi tempi non proprio trasparenti dal punto di vista della realizzazione, ma che anzi spesso puzzano di volontà di fare ulteriore incassi sui già tanti 70€ del prezzo di vendita del gioco. Staremo a vedere.

Via | That Videogame Blog

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: