Rocket League: nuove immagini e informazioni sull’update Rumble

I ragazzi di Psyonix ci mostrano le nuove sfide Rumble a cui avremo modo di partecipare nelle arene digitali di Rocket League con il corposo update gratuito di settembre

Guarda la galleria: Rocket League: update Rumble – immagini dei potenziamenti

I ragazzi di Psyonix ci mostrano le nuove sfide Rumble a cui avremo modo di partecipare nelle arene digitali di Rocket League con il prossimo, corposo update gratuito previsto al lancio nei prossimi giorni: le immagini proposteci quest’oggi dagli autori californiani si focalizzano sugli 11 power-up che caratterizzerano l’inedita modalità Rumble, dalle gare private con Mutatori attivati alle playlist delle partite classificate.

Il ricco ventaglio di potenziamenti pensato dagli Psyonix per aggiungere un pizzico di imprevedibilità al loro piccolo grande gioiello arcade racing comprenderà il raggio traente Magnetizer, il mega-stivale a molla The Boot, il guantone esplosivo Haymaker, il Tornado, il Grappling Hook, il devastante tiro Power Hitter, l’attacco laser Disruptor, lo sturalavandili retrattile Plunger, la corazza di spine Spike, il raggio congelante Freezer e il teletrasporto Swapper.

Rocket League: l’update Hoops dedicato al basket esce a fine aprile – primo video gameplay

In aggiunta agli 11 potenziamenti e alle 3 arene inedite, l’aggiornamento Rumble contribuirà ad ampliare l’offerta base di Rocket League con l’introduzione delle Casse premio (dei pacchetti a pagamento pieni di elementi di personalizzazione di livello raro), del mercatino digitale per lo scambio tra utenti degli oggetti sbloccati, di nuove colorazioni per carrozzeria e componenti dell’auto e di una funzione che ci permetterà di salvare 10 preset di customizzazioni per Battle-Cars all’interno del proprio Garage.

L’update Rumble di Rocket League sarà disponibile a partire dall’8 settembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One e, come preannunciato, potrà essere scaricato in via del tutto gratuita.

Rocket League: l’update Rumble si presenta in foto e video

Aggiornamento del 9 agosto 2016 – a cura di Michele Galluzzi

La popolarità di Rocket League non accenna a diminuire, ma i ragazzi di Psyonix evitano di sedersi sugli allori e annunciano di essere al lavoro su di un importante aggiornamento gratuito che, a partire dal prossimo mese di settembre, permetterà ai cultori di questo splendido platform-racing di aggiungere un pizzico di imprevedibilità e tanta, tanta follia all’esperienza di gioco attraverso i potenziamenti che verranno introdotti con l’update Rumble.

Guarda la galleria: Rocket League: update Rumble di settembre – galleria immagini (09-08-2016)

L’aggiornamento Rumble proverà a soddisfare la costante richiesta di contenuti inediti da parte degli appassionati garantendo a tutti l’accesso a una nuova Playlist multiplayer con sfide caratterizzate dall’utilizzo di 11 Potenziamenti Speciali dislocati nei punti strategici dell’arena assieme (e in alternativa) ai tradizionali Turbo. Ciascun Potenziamento è studiato per rendere ancora più spettacolari e divertenti le sfide in rete e le battaglie in locale con Mutatori attivati: ciascun giocatore potrà specializzarsi nell’impiego di abilità che spazieranno dagli stivali a molla ai rampini retrattili, fino ad arrivare ai raggi traenti e agli spuntoni blocca-palla.

Il rilascio del prossimo aggiornamento gratuito di Rocket League dedicato alle sfide Rumble dovrebbe avvenire a settembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One: la pubblicazione di questo importante update, come accaduto in passato con gli aggiornamenti Hoops e Neo Tokyo, sarà accompagnata dalla commercializzazione di pacchetti di auto “a tema” che verranno annunciati da qui alla fine dell’estate.

Rocket League: nuovi dettagli sulla modalità Hoops dedicata al basket

Aggiornamento del 3 aprile 2016 – a cura di Michele Galluzzi

rocket-league-hoops-mode.jpg

I ragazzi di Psyonix ci offrono degli importanti aggiornamenti sull’update di aprile di Rocket League che introdurrà la modalità Hoops ispirata al basket.

rocket-league-hoops.jpg

Stando a quanto descritto dalla rampante software house californiana sulle pagine del loro sito ufficiale, prima ancora che su quelle del loro profilo Twitter, la Hoops Mode potrà essere affrontata all’interno delle quattro mura digitali di una nuova arena, la Dunk House, con due enormi canestri luminescenti al posto delle classiche porte da calcio delle altre modalità.

Il prossimo aggiornamento andrà inoltre a risolvere delle incongruenze nel comportamento e nella fisica della palla nei rimbalzi, oltre ad introdurre l’opzione per il salvataggio veloce dei replay (con possibilità di rinominarli) e, soprattutto, ad aggiungere l’arena “Cosmos” nella rotazione delle arene atipiche della Casual Playlist.

L’update di Rocket League che introdurrà la Dunk House e la relativa modalità Hoops dedicata al basket dovrebbe approdare su PC, PlayStation 4 e Xbox One nel corso del mese di aprile.

via | Rocket League, sito ufficiale

Rocket League: in arrivo una nuova modalità “atipica” dedicata al basket

Articolo originario del 12 marzo 2016 – a cura di Michele Galluzzi

Dopo aver riscritto le regole del calcio con le modalità “classiche” di Rocket League, i ragazzi di Psyonix decidono di stravolgere le dinamiche di gioco del loro famoso racing game annunciando una nuova modalità che celebrerà le finali del torneo di basket universitario americano della NCAA trasformando le porte delle arene in giganteschi canestri.

Le uniche informazioni offerteci a tal proposito da quei buontemponi di Psyonix sono quelle estrapolabili dall’immagine esplicativa pubblicata di recente sulle pagine del profilo Twitter ufficiale della software house californiana.

rocket-league-hoops.jpgRocket League, annunciato il DLC dedicato alla Batmobile

L’esperienza di gioco di Rocket League Hoops dovrebbe essere contraddistinta da una serie di innovazioni che non passeranno solo per la sostituzione delle porte da calcio con dei canestri ma, supponiamo, anche da diversi power-up “a tema” che dovrebbero facilitare l’esecuzione dei “tiri da 3” con boost per i salti e quant’altro possa venirvi in mente osservando l’immagine mostrataci da Psyonix.

La fase finale del torneo di basket universitario americano partirà il 15 marzo con le prime partite del cosiddetto March Madness, ma non è chiaro se l’update di Rocket League dedicato al basket sarà disponibile entro breve o se, al contrario, occorrerà pazientare ancora diversi mesi prima di poter emulare LeBron James assieme a tutti gli utenti su PC, PlayStation 4 e Xbox One di questo apprezzato arcade racing recentemente divenuto un e-Sport ufficiale.

via | Twitter, profilo Psyonix ufficiale

Ti potrebbe interessare
GTi Club+: nuove immagini
Guida Ps3 Screenshot

GTi Club+: nuove immagini

Finalmente rilasciato sul PlayStation Network da Konami dopo la demo dello scorso novembre, GTi Club+ si mostra per l’occasione in un set d’immagini nuove di zecca per la gioia dei nostri occhi.Ricordiamo che il gioco altro non è che un remake dell’originale GTi Club, rilasciato nell’ormai videoludicamente parlando giurassico 1995 su piattaforma basata su PowerPC.

Tutto sull’Alta Definizione
Senza categoria

Tutto sull’Alta Definizione

Sto lavorando a una FAQ sull’Alta Definizione dedicata ad un pubblico di giocatori. Ho ancora un bel po’ di lavoro da fare, e c’è da aggiungere un po’ di link (la caduta della mia ADSL Alice non aiuta). Comunque se avete domande pubblicatele nei commenti di questo post, per quanto possibile[…]