Il pornodivo Ron Jeremy come Riccardo Schicchi: "I videogiochi hanno un'influenza peggiore del porno sui giovani"


Durante una conferenza sul cinema hard a Las Vegas, il pornodivo Ron Jeremy (che nella foto vedete travestito da Super Mario, ironia della sorte) ha accusato i videogiochi di essere più dannosi dell'industria pornografica per quanto riguarda il condizionamento dei ragazzini più giovani di 18 anni.

«Alcuni studi hanno confermato che i videogiochi violenti hanno un'influenza negativa molto maggiore del porno sui bambini», ha dichiarato il grande pensatore Jeremy fra una gangbang e un'autofellatio.

Non è la prima volta che un esponente di spicco dell'industria pornografica usa i videogiochi come facile capro espiatorio: in un nostro articolo esclusivo vi avevamo raccontato come il re del porno italiano Riccardo Schicchi avesse addirittura dichiarato che "I videogiochi insegnano ad uccidere". Se non l'avete ancora letto, non perdete l'occasione: le boiate non passano mai di moda.

via | PCMag

  • shares
  • Mail
38 commenti Aggiorna
Ordina: