PSP - Sospesa la campagna pubblicitaria razzista



Leggo sul blog dei nostri colleghi spagnoli che la campagna di Sony per la PSP Bianca, ritenuta offensiva da molti, è stata rimossa dai cartelloni pubblicitari londinesi. Ultimamente Sony sembra stare pestando un po' troppo sul pedale dello 'shock factor' (in particolare sul mercato europeo), si spera che l'incidente di percorso in questione faccia ragionare i colletti bianchi del colosso giapponese.

  • shares
  • Mail
32 commenti Aggiorna
Ordina: