Secondo l'EEDAR il "DS2" arriverà nel 2011


A dispetto della secca smentita di Nintendo, Jesse Divnich, analista presso l'Electronic Entertainment Design and Research (EEDAR), ha affermato che a suo avviso sentiremo parlare molto presto del diretto successore del DS. Quando? Addirittura entro i prossimi otto mesi.

In ogni caso parrebbe essere metà 2011 il periodo maggiormente accreditato per il rilascio, nonostante un'immissione sul mercato così ravvicinata possa lasciar credere ad una mossa avventata. A detta di Divnich, invece, sarebbe proprio l'esatto contrario.

Sì perché "una delle maggiori motivazioni del successo in campo portatili da parte di Nintendo", dice, "è sempre consistito proprio nella sua abilità di anticipare gli altri competitori, privandoli preventivamente di alcuna opportunità". Quale esempio di questa politica di mercato, Divnich cita proprio l'attuale DS, che uscendo nel tardo 2004 tarpò le ali alla diretta rivale PSP.

via | Gamespot

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: