Michael Pachter: Apple non entrerà mai nella console war


Nel suo consueto appuntamento settimanale con gli spettatori di Gametrailers, l'analista Michael Pachter ha parlato del futuro di Apple nell'industria videoludica, sostenendo che seppur non arriverà mai in diretta competizione con i colossi del settore, qualcosa è destinato a muoversi.

«Penso che Apple si stia imbattendo nel business dei videogiochi un po' per caso, hanno scoperto che è un posto dove si dovrebbe essere. Non credo che la prima volta che Steve Jobs abbia pensato all'iPod lo abbia visto come un dispositivo per giocare, e neppure con iPhone. [...] Credo che Apple diventerà anche un'industria che guarda ai videogiochi, ma non avrà mai uno studio first party come Sony, Nintendo o Microsoft. [...] Apple non sarà mai la vincitrice di una console war, ma vincerà se parliamo di dispositivi multi-utilizzo come iPod Touch, iPhone o iPad»

Dopo l'esperienza del Pippin, forse è meglio così. Il video-intervento dopo la pausa.

  • shares
  • Mail
29 commenti Aggiorna
Ordina: