Giocatori professionisti di Halo...a 8 anni

Ed io che mi sentivo un giusto perchè giocavo a Pong praticamente appena nato..
Quello che vedete nella foto è Victor De Leon III, ha 8 anni e grazie ad Halo, e a qualche sponsor, ha già messo da parte abbastanza soldi per il college e probabilmente per qualcosa in più...
Victor, conosciuto nell'ambiente con il nick di LiL Poison, ha giocato il suo primo torneo a quattro anni ed è diventato il più giovane gamer professionista nel 2005, attualmente gioca nel Team Versus, sponsorizzato da 1up (qui trovate il suo blog).

LiL Poison, a sentire il padre, ha cominciato a giocare quando aveva due anni, quando il joypad era l'unica cosa che fermava i suoi pianti, e si è sicuramente attirato l'odio di intere generazioni visto che viene pagato per godersi i suoi giochi di infanzia mentre noi abbiamo sborsato fior di quattrini per ogni partita che abbiamo voluto fare ( se ripenso a tutte le 200 lire che mi son partite dalle tasche...). C'è chi già lo vede come il miglior giocatore della storia dei videogames, ma Victor ancora non è certo di continuare la sua carriera di gamer professionista una volta cresciuto...forse è solo il caso di lasciarlo divertire, senza tante pressioni.

[via joystiq]

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: