La versione mai nata di Super Mario su Virtual Boy in una rarissima demo filmata del '95

La versione mai nata di Super Mario su Virtual Boy in una rarissima demo filmata del '95

L'incredibile video che potrete ammirare dopo la pausa è stato realizzato nel 1995 nel corso del Winter Consumer Electronic Show di Las Vegas e mostra, in tutta la sua inequivocabile eloquenza, la demo di un videogioco della serie di Super Mario (per l'esattezza Super Mario Land VB) che sarebbe dovuto entrare di lì a poco nella ludoteca ufficiale del Virtual Boy.

Per chi non lo sapesse, il Virtual Boy è una controversa console "portatile" progettata da Gunpei Yokoi (il padre del leggendario Game Boy) e commercializzata da Nintendo con dei risultati di vendite (e di critica) così scarsi da indurre la multinazionale nipponica alla chiusura del progetto proprio nel '95. Ciò che rende davvero preziosa e rara questa console non è tanto il suo insuccesso sul mercato, quanto piuttosto l'unicità della tecnologia utilizzata per svilupparla: il Virtual Boy utilizza infatti degli occhiali contenenti un complesso e delicato sistema di specchi oscillanti, di lenti e di LED che proiettano negli occhi degli utenti delle immagini tridimensionali monocromatiche (rigorosamente rosse) dei videogiochi.

Prima di lasciarvi a questo documento introvabile di storia videoludica, ringraziamo di cuore i ragazzi del sito Planet Virtual Boy per aver ritrovato questo cimelio per tutti gli amanti di questa splendida Arte (e della saga di Super Mario, naturalmente).

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: