Il designer di Splinter Cell lascia Ubisoft


Dopo nove anni di onorata carriera in Ubisoft, Clint Hocking ha rassegnato le proprie dimissioni dalla compagnia francese.

Fra i meriti di Clint c'è la creazione dei giochi di Splinter Cell come creative designer, e di Far Cry 2 come lead designer, e con la sua partenza la casa di Rayman subirà una perdita di un certo peso.

"Sto troppo bene. Sono troppo contento. E so dove tutto questo finirà col portarmi", ha scritto Hocking sul proprio blog personale. Clint si è definito un tipo abitudinario, e ha affermato di dover necessariamente cambiare aria per non cadere vittima della monotonia della situazione. Una scelta coraggiosa, che speriamo gli porti grandi soddisfazioni. Vi aggiorneremo riguardo alla nuova destinazione di Clint, appena ne avremo notizie.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: