Remedy: ci piacerebbe fare Alan Wake 2

Alan Wake: galleria immagini
Mikko Rautalathi di Remedy ha manifestato nei forum ufficiali della software house l'intenzione di sviluppare il seguito di Alan Wake qualora il gioco vendesse bene, e ha poi commentato i voti assegnati dalla stampa specializzata.

«Non è certamente un segreto che vorremmo fare il secondo se questo avrà buoni risultati di vendita. Ma visto che il gioco non è ancora uscito, è un po' tutto campato in aria. Per quanto riguarda i voti, è stato chiaramente un successo di critica; il fatto che alcune persone la pensino diversamente non cambia il fatto che fra i voti delle riviste ci sono 8 'perfect score', e oltre 40 voti che ci assegnano 9 o più di 9. Solo 7 recensioni ci hanno dato voti inferiori all'8. Tutto questo ci dice senza possibilità di errore che c'è la fuori Alan Wake piace un sacco, e dovremmo essere totali idioti per non essere soddisfatti. »

Come potete leggere nella nostra recensione, Alan Wake è piaciuto parecchio anche a noi, pur non essendo privo di difetti. Il gioco sarà sugli scaffali dei negozi il 14 maggio (anche se qualcuno ha anticipato clamorosamente il day-one).

  • shares
  • Mail
35 commenti Aggiorna
Ordina: