Tecmo Koei: "Quantum Theory non è semplicemente un altro sparatutto"


Yoshiki Sugiyama di Tecmo Koei ha tenuto a precisare quanto il loro Quantum Theory non sia da considerare come l'ennesimo sparatutto. Tutto ciò, riferendosi in particolare al giustificatissimo accostamento ad un'altra produzione, da cui Tecmo sembra aver attinto a piene mani, vale a dire Gears of War.

Mentre lo stile potrebbe condividere alcune caratteristiche con un mondo abitato da guerrieri temprati da un contesto post-apocalittico, è la cooperazione tra i due personaggi che rende Quantum Theory così unico.

Questa, a detta di Sugiyama, sarebbe la componente che rende i combattimenti del gioco così dinamici, con campi di battaglia in continuo mutamento. E per chi avesse ancora delle riserve circa l'atipicità del progetto, beh, sappia che avrà modo di ricredersi.

Una torre vivente rappresenta il fulcro della trama, una costruzione fantastica che non è mai come sembra. Se i giocatori credono di sapere cosa li aspetti, se credono che Quantum Theory sarà semplicemente un altro sparatutto, rimarranno sorpresi.

via | Scrawlfx

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: