Sony: l'attenzione di Microsoft per i contenuti scaricabili è isterica

Che Microsoft abbia definitivamente sdoganato il ricorso ai contenuti scaricabili in ambito console è un dato di fatto. Piaccia o non piaccia, grazie al proprio LIVE la compagnia di Redmond ha potuto incrementare sempre di più la mole di contenuti accessibili tramite download. Tuttavia, il capoccia di Sony Computer Entertainment America, Rob Dyer, non vede tanto di buon occhio tutto ciò.

Dyer ritiene addirittura "isterico" questo accanimento verso i contenuti scaricabili, ponendo la questione dalla prospettiva degli sviluppatori. E la discussione, manco a dirlo, torna a cadere sulla questione supporto, con la scontata menzione del Blu-Ray, in relazione alla sua capienza.

Secondo il boss di SCEA, infatti, disporre di maggior spazio - oltre ai canonici 9 GB - costituirebbe un'agevolazione non da poco per gli sviluppatori, i quali si troverebbero nella condizione di dover far fronte a meno compromessi.

A questo punto, però, non possiamo fare a meno di chiederci come mai, da un lato, certe esclusive Sony appaiano così performanti, mentre alcuni titoli multipiattaforma (Red Dead Redemption ne è l'ultimo esempio), dall'altro, soffrano di qualche problemino. Beh, chi lo sa che il punto "console di riferimento in fase di sviluppo" non possa già contenere una mezza risposta...

via | GameThirst

  • shares
  • Mail
48 commenti Aggiorna
Ordina: