J Allard e Microsoft: matrimonio finito?

J Allard, una delle figure chiave dietro al progetto Xbox 360 (ed altri che non attengono la nostra testata) sembra sia in procinto di lasciare Microsoft. Anzi, per come è stata posta la questione, mancherebbe solo l'ufficialità. Stando a una fonte sedicente affidabile, pare che J si sia preso un periodo sabbatico dal quale, con ogni probabilità, non tornerà indietro per prendere il suo posto in Microsoft.

Per chi non fosse a conoscenza di questo personaggio, sappia che Allard fu uno dei membri più in vista all'interno della compagnia di Redmond all'epoca del lancio di Xbox 360. Fu lui, insieme a persone come Robbie Bach, Ed Fries e l'immancabile Peter Moore a fungere da portatore del nuovo "verbo" Microsoft. Tuttavia proprio Allard apparve di sicuro il più in vista.

Tale decisione di lasciare la compagnia pare sia dovuta alla bocciatura del suo ultimo progetto, il tablet Courier. Stando sempre alla fonte, Steve Ballmer non vide tanto di buon occhio il progetto, decidendo di accantonarlo. Ciò avrebbe indisposto parecchio Allard, tanto da spingerlo a prendere tale decisione. Fatto sta che al momento J figura ancora all'interno della compagnia, anche se davvero non si sappia che fine abbia fatto.

P.S. Qualora ve lo steste chiedendo, no, quello in foto non è il cantante dei R.E.M. Michael Stipe, ma è proprio J Allard.

via | VG247

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: