Alpha Protocol: un sedicente sviluppatore inveisce contro la stessa Obsidian

Alpha Protocol, uscito dopo anni di rinvii e slittamenti vari, sta accumulando voti non entusiasmanti nelle recensioni di tutto il mondo. A sorpresa, nei commenti della recensione di Joystiq è intervenuto uno degli sviluppatori che hanno lavorato al gioco (almeno lui dice di esserlo, non ci sono prove) non per difendere il lavoro di Obsidian, ma per criticarlo duramente arrivando addirittura a dire che il gioco andava cancellato:

«C'era una tonnellata di lavoro da fare per questo gioco. Il problema è che è stata una tonnellata di lavoro mal diretto, o lavoro su cose che erano semplicemente stupide. Il produttore esecutivo del gioco, Chris Parker (che è anche proprietario dell'azienda) pareva credersi il più grande designer di sempre, e ha creato tutti questi sistemi mer**si e non ascoltava nessuno dei veri designer o sviluppatori che gli davano consigli sulle cose che non funzionavano. E non si può litigare con il proprietario dell'azienda quando non vuole ascoltarti. In pratica ha preso il controllo del gioco e imposto esattamente come ogni cosa dovesse funzionare (o non funzionare, nel caso specifico). Gli altri produttori se ne sono resi conto presto e hanno abbandonato il progetto, lasciando Parker a dirigere tutti i designer e i programmatori direttamente»

Continua poi (dopo la pausa) attribuendo parte della colpa anche al pulbisher, Sega.

«Sega ha avuto le sue colpe, perché ha continuato a cambiare requisiti di design (sì hanno avuto una grande influenza) non dando mai ai produttori e ai designer il tempo per decidere un set specifico di caratteristiche e affinarle. La colpa è comunque in maggior parte di Obsidian perché l'esecuzione è stata assolutamente terribile, ed era ovvio già due anni fa che il gioco avrebbe dovuto essere cancellato. Invece, però, si sono fissati nell'aggiungere caratteristiche su caratteristiche senza sistemare quelle che avevano già. Questa è la ricetta per tonnellate di bug, com'è ovvio.»

Conclude poi:

«Questo gioco è stato un fallimento totale di produzione, e non mi sorprendo del fatto che molti sviluppatori abbiano lasciato l'azienda, persino dopo la riduzione del 40% dello staff. Sono ancora felice di altri progetti di Obsidian, incluso New Vegas, perché stanno andando piuttosto bene. Il loro grande progetto non ancora annunciato sembra grandioso ed è già molto meglio di Alpha Protocol, e potrebbe finire per essere il gioco che tutti avrebbero voluto vedere in Alpha Protocol»

Che dire: se tutto ciò fosse vero, nonostante le rassicurazioni finali, i moltissimi fan in attesa di Fallout: New Vegas sarebbero ufficialmente autorizzati a fare gesti scaramantici. Alpha Protocol è uscito ieri su PC, PS3 e X360.

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: